Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaLavoro › Lavoratori antinsetti Proservice, sciopero in Provincia di Cagliari
M.L.P.C. 5 novembre 2014
Protesta dei dipendenti Proservice a Cagliari: chiedono al Commissario Cadau quali siano le ragioni della Provincia per le procedure di licenziamento di otto lavoratori della società in house
Lavoratori antinsetti Proservice, sciopero in Provincia di Cagliari


CAGLIARI – Lavoratori del servizio antinsetti della Proservice in sciopero questa mattina di fronte alla Provincia a Cagliari. Motivo della protesta di oggi in viale Ciusa è la procedura di licenziamento per otto dei ventinove dipendenti. La società ‘in house’ (società cioè a capitale interamente pubblico, che si occupano della gestione delle reti e erogazione dei servizi pubblici locali) a detta della Fp Cgil, spiega che è stata la Provincia a tagliare i fondi.

«Un fatto inaccettabile per il sindacato - è detto in una nota - soprattutto perché la Regione ha di recente destinato, nell'assestamento della manovra finanziaria, 5 milioni di euro alle società in house, indicando, fra i servizi da preservare, proprio quello della 'lotta agli insetti e alla prevenzione danni e malattie».

«L'obiettivo della protesta di stamattina è ottenere finalmente un confronto con il Commissario Cadau", ha detto Franco Spano della Fp Cgil Cagliari, aggiungendo che "aspettiamo di capire, visto che alle reiterate richieste di incontro non ci ha mai risposto, quali siano le ragioni della Provincia».

Nella foto la sala del consiglio provinciale di Cagliari
Commenti
22:44
La vicenda dell’azienda di Macchiareddu, che qualche settimana fa ha annunciato di voler dismettere gli stabilimenti di Assemini e di Avezzano e che proprio oggi ha comunicato l’avvio della procedura di licenziamento collettivo, è stata affrontata in un incontro tra l’assessore regionale dell’Industria Maria Grazia Piras, i sindacati e le Rsu
21:16
L’assessore regionale dell’Industria Maria Grazia Piras ha incontrato la società Clea, Confindustria Sardegna settentrionale e le organizzazioni sindacali per analizzare la situazione della società e la richiesta da parte dell’azienda di ricorrere alla procedura per la messa in mobilità di un consistente numero di lavoratori
26/9/2016
Il Comune di Oristano indice una selezione per soli titoli ai fini della costituzione di un Albo dei rilevatori statistici
© 2000-2016 Mediatica sas