Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariPoliticaAmministrazione › Buoncammino, Consiglio vota unanime: diventi spazio per la città
M.L.P.C. 5 novembre 2014
Il consiglio comunale ha bocciato la decisione del Ministero della Giustizia di destinare l’immobile come sede di detenzione dei minori attualmente ospitati nell’istituto di pena a Quartucciu, e per accogliere gli uffici del provveditorato. Voto unanime dell´Aula
Buoncammino, Consiglio vota unanime: diventi spazio per la città


CAGLIARI - Il consiglio comunale ha bocciato la decisione del Ministero della Giustizia di destinare l’immobile come sede di detenzione dei minori attualmente ospitati nell’istituto di pena a Quartucciu, e per accogliere gli uffici del provveditorato. I consiglieri di centrosinistra dicono no e anche tutta l'aula vota all’unanimità a favore dei due ordini del giorno presentati ieri in aula.

Giovanni Dore di Sardegna Pulita, firmatario di una delle proposte sottolinea: «Il carcere di Buoncammino è l'immobile più grande della città di Cagliari (area di 15.000 mq) e deve essere recuperato con l'idea di un grande progetto di ricucitura, recupero, riqualificazione e riutilizzo di un luogo strategico per il futuro del centro storico cittadino. Si può pensare ad hotel, studentato e luoghi di aggregazione sociali e culturali, ma anche a spazi museali e perfino, per una parte, da dedicare all’housing sociale. Certo, invece, che il Ministero della Giustizia non può pretendere di mantenerne il possesso per destinarlo a carcere minorile (se è inadatto per i carcerati ordinari, figuriamoci per i giovani) o ad uffici che possono essere collocati in tante altre parti della città meno strategiche».

Claudio Cugusi, firmatario dell’altra proposta che prevedeva l’acquisizione del carcere da parte del Comune spiega: «Il carcere di Buoncammino rappresenta un’enorme opportunità di crescita della città dal punto di vista turistico e culturale».

Nella foto il carcere di Buoncammino
Commenti
29/3/2017
Convocato per il 31 marzo il consiglio comunale di Alghero in seconda seduta per l´approvazione urgente del Piano Economico Finanziario e le relative tariffe Tari. Per Forza Italia si tratta di una vera e propria irregolarità. Di diverso avviso l´assessore Tanchis
29/3/2017
Un’area fitness ed un cinema all’aperto. Arrivano i primi risultati sulla progettazione partecipata avviata dal Comune di Oristano per la sistemazione dell’ex campo sportivo di Donigala Fenughedu
28/3/2017
«La comunità turritana non si può accollare l´esito di un errore amministrativo il cui costo supererà la somma di un miliardo delle vecchie lire». Prende posizione il coordinatore del Partito dei Sardi, Alessandro Pinna sulla vicenda Garau
27/3/2017
Privati potranno sostenere anche gli eventi collegati alle grandi manifestazione previste a Sassari per quest´anno ed il Capodanno 2018. Una scelta che (si legge nella delibera) è incentivata dall'ordinamento giuridico
28/3/2017
Il sindaco Sanna prova a ricomporre la frattura che si è aperta fra lui e la maggioranza, soprattutto nel Pd, dopo le dimissioni in sequenza dei tre assessori. Dura presa di posizione dei pentastellati
20:24
Oggi, a Roma, il sindaco di Sassari Nicola Sanna ha indicato le proposte per il 2017 alla presidenza della Consulta dell´Anci
© 2000-2017 Mediatica sas