Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaRegione › On-line il Piano Straordinario per il Sulcis
S.I. 5 novembre 2014
È possibile consultare gli atti ufficiali, anche per singolo intervento, visionare lo stato di attuazione delle attività e approfondire la conoscenza del territorio attraverso la sezione dedicata alle analisi e studi
On-line il Piano Straordinario per il Sulcis


CAGLIARI - Da domani, giovedì 6 novembre, sarà online sul sito della Regione Sardegna lo speciale dedicato al Piano Straordinario per il Sulcis realizzato dal Coordinamento Regionale del Piano di Sviluppo per il Sulcis. Lo Speciale ripercorre l’iter di definizione del Piano Sulcis, dal Protocollo d’Intesa del 13 novembre 2012 ai successivi provvedimenti collegati, gli obiettivi, la dotazione finanziaria, la governance e le modalità operative.

Vengono descritti i diversi ambiti nei quali è articolato il Piano e le attività messe in campo dalla Regione Sardegna, insieme al Governo nazionale e alle altre amministrazioni locali, per sostenere un territorio in crisi, con interventi mirati alla salvaguardia del tessuto produttivo, ad attività di ricerca e sviluppo tecnologico, interventi infrastrutturali, interventi di risanamento ambientale, oltre che impegni formativi e finanziari, orientati a favorire il rilancio e lo sviluppo dell'intera area del Sulcis Iglesiente.

È possibile consultare gli atti ufficiali, anche per singolo intervento, visionare lo stato di attuazione delle attività e approfondire la conoscenza del territorio attraverso la sezione dedicata alle analisi e studi.
Commenti
8:04
Così il consigliere dem e presidente della commissione Bilancio Franco Sabatini interviene sull´ipotesi di verifica all´interno della maggioranza e dopo i deludenti risultati dei ballottaggi nelle ultime amministrative del Pd
25/6/2016
Il presidente della Regione Francesco Pigliaru ha designato il primo cittadino Omar Hassan come componente del Comitato Regionale di coordinamento in rappresentanza delle autonomie locali nell’Agenzia per la Protezione dell’Ambiente Sardegna
25/6/2016
La Regione ha approvato le proposte dell´Unione dei Comuni (Bulzi, Chiaramonti, Erula, Laerru, Martis, Nulvi, Perfugas, Santa Maria Coghinas, Sedini e Tergu), in associazione con il Comune di Osilo, in tema di programmazione territoriale, riconoscendola come funzionale soggetto proponente e procedendo, in seno all´Assessorato alla Programmazione, all´attivazione di un apposito tavolo di partenariato
© 2000-2016 Mediatica sas