Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaOpere › Al via il restauro Castello San Michele
M.L.P.C. 6 novembre 2014
Iniziati i lavori di manutenzione dello spazio museale sito nell’omonimo colle di Cagliari: riaprirà ai visitatori nella primavera del 2015
Al via il restauro Castello San Michele


CAGLIARI – Al via i lavori di restauro e manutenzione straordinaria del Castello di San Michele, per un importo complessivo di 300mila euro sul bilancio del Comune di Cagliari, lavori che si concluderanno nella prossima primavera, per un totale di180 giorni. Il monumento, edificato nel 1325 da Berengario Carroz, dopo il restauro condotto tra la fine degli Anni Ottanta e i primi Anni Novanta, fu adibito a sede museale.

Attualmente, l'intervento straordinario di manutenzione si rende necessario per risolvere i problemi di umidità. Per eliminare gli effetti negativi delle infiltrazioni, la copertura sarà smontata e sostituita e verrà effettuata la pulizia e il trattamento antiruggine della struttura metallica di sostegno. Inoltre, saranno sostituiti gronde, pluviali e scossaline.

Nella copertura della torre sud est, sarà demolito il massetto e realizzata una protezione impermeabile in coccio pesto. Prospetti e creste saranno ripuliti dalla vegetazione infestante e le stesse creste saranno impermeabilizzate con coccio pesto. Naturalmente, il castello resterà chiuso alle visite per tutta la durata dei lavori.
Commenti
20:05
Da lunedì, sarà chiusa la strada vicinale Rizzeddu-Gioscari, consentito solo il traffico locale
29/9/2016
I lavori, aggiudicati all´impresa Igeco Costruzioni (Roma), prevedono opere di manutenzione delle pavimentazioni e della segnaletica orizzontale sulle strade di Sassari, Nuoro, Oristano, sud Isola e Cagliari
30/9/2016
La pista da riqualificare ha una superficie di 5mila metri quadri. L’intervento è inserito nel Piano triennale delle opere pubbliche 2015–2017 ed è stato finanziato dalla Regione con 500mila euro attraverso il programma impiantistica sportiva del Fondo di sviluppo e coesione 2007-2013. Il Comune investe 50mila euro di fondi propri. A questi, si aggiungono i 50mila euro stanziati ad agosto dalla Regione
© 2000-2016 Mediatica sas