Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariAmbienteFormazione › Energie Rinnovabili: workshop a Cagliari
D.C. 6 novembre 2014
Domani, presso la sala Anfiteatro della Regione Sardegna, si discuterà di “Micro grid e smart grid: una panoramica tecnologica e di mercato”, in presenza di esperti di settore
Energie Rinnovabili: workshop a Cagliari


CAGLIARI – Venerdì 7 novembre, la città di Cagliari ospiterà il workshop “Micro grid e smart grid: una panoramica tecnologica e di mercato”, inserito all’interno delle attività del progetto cluster Energie Rinnovabili, gestito da Sardegna Ricerche. Una iniziativa rivolta agli aderenti al progetto e a chiunque voglia abbracciarlo (previa iscrizione gratuita sul sito di Sardegna Ricerche), volta ad approfondire le tematiche legate alle nuove frontiere tecnologiche e di mercato delle micro grid e smart grid.

«L’attuale rete distributiva elettrica mondiale – spiega Sandro Angioi di Sardegna Ricerche - deve fronteggiare una serie di sfide per consentire, anche nell’immediato futuro, di rispondere alle esigenze globali di sicurezza energetica e di crescita economica, tenuto conto dei cambiamenti climatici in atto. Le smart grid rappresentano un paradigma tecnologico potenzialmente in grado, non solo di affrontare positivamente queste sfide, ma anche di creare un sistema energetico più efficiente e più sostenibile anche da un punto di vista economico. Questo paradigma si fonda sull’affiancamento di una rete di informazione alla rete elettrica perseguendo obiettivi di gestione intelligente, smart, dei flussi energetici e di integrazione di fonti di generazione rinnovabili discontinue distribuite sul territorio».

Ecco dunque che in occasione del workshop, che si terrà alle ore 9.30 presso la sala Anfiteatro della Regione Sardegna, verranno analizzati lo scenario tecnologico e brevettuale, competitivo e di mercato, illustrate le peculiarità dei sistemi di accumulo e le principali tecnologie di stoccaggio dell'energia e analizzati gli aspetti economici relativi all’impiego delle biomasse nel settore industriale. Sarà inoltre illustrato il progetto “Netfficient”, recentemente approvato sul programma europeo “Horizon 2020”, mentre l’Assessorato dell’Industria della Ras esporrà il ruolo dell’Amministrazione regionale nel settore delle smart grid e delle micro grid.

L’evento verrà moderato da Luca Contini, responsabile della Piattaforma Energie Rinnovabili di Sardegna Ricerche, il quale passerà la parola ai relatori: Alfonso Damiano (Dipartimento Ingegneria elettrica ed elettronica dell’Università di Cagliari, responsabile scientifico del
Laboratorio Energetica Elettrica di Sardegna Ricerche), Giorgio Cau (Dipartimento Ingegneria Meccanica, chimica e dei materiali dell’Università di Cagliari, responsabile scientifico del
Laboratorio Tecnologie Solari a Concentrazione e Idrogeno da Fer di Sardegna Ricerche), Efisio Antonio Scano (consulente, responsabile scientifico del Laboratorio Biocombustibili e Biomasse di Sardegna Ricerche), Filippo Ghiraldo (socio fondatore Bep Srl) e Bernardo Coronato (presidente Bep Srl).

Nella foto: il palazzo della Regione Sardegna
Commenti
17:55
Si tratta di percorsi di apprendimento digitale per le competenze del XXI secolo, evento che si svolge il 29 e 30 settembre a Cagliari, al Palazzo dei Congressi della Fiera internazionale della Sardegna
© 2000-2016 Mediatica sas