Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariPoliticaCultura › Monte e´ Prama, «Bufala della Barracciu, risorse già stanziate»
S.I. 7 novembre 2014
«E’ triste che in tutto questo il presidente Pigliaru, che sicuramente avrà molto da fare, si presti a fare da spalla a simili sceneggiate. E’ l’ennesima farsa di una Giunta e di un Governo che non fanno niente»
Monte e´ Prama, «Bufala della Barracciu, risorse già stanziate»


CAGLIARI - «I due milioni annunciati dalla sottosegretaria Barracciu non sono in arrivo dal Governo, ma sono quelli già stanziati nella passata Legislatura». Lo ha dichiarato Ugo Cappellacci (Forza Italia) dopo aver pubblicato su Facebook la delibera adottata nella precedente Legislatura con cui venivano destinate le risorse per la valorizzazione del complesso scultoreo.

«E’ con la delibera della Giunta regionale n. 33/2 del 31 luglio 2012, che fa seguito all’accordo firmato dal precedente governo regionale con il ministro, e con quella CIPE 93 del 3 agosto 2012 – spiega Cappellacci- che sono stati stanziate le risorse. Inoltre – prosegue il forzista- in seno alla Cabina di Regia permanente, costituta il 4 dicembre 2012, è stata definita la destinazione agli interventi specifici. L’allungamento dei tempi è dovuto alle lungaggini del Ministero, ben distante dalla tanto decantata attenzione. Delle due è l’una: o l’on. Barracciu ha avuto la sorprendente capacità di reperire ulteriori due milioni oppure, nel tentativo di ritagliarsi una parte, ha convocato in fretta e furia i giornalisti per annunciare un lavoro già svolto da altri. Sarebbe un’ulteriore capitolo della commedia di questi mesi in cui abbiamo visto imporre curiosi silenzi stampa, come se la scena in cui negli anni passati si è lavorato dovesse essere improvvisamente liberata per dare spazio a qualche passerella mediatica».

«E’ triste che in tutto questo il presidente Pigliaru, che sicuramente avrà molto da fare, si presti a fare da spalla a simili sceneggiate. E’ l’ennesima farsa di una Giunta e di un Governo che non fanno niente e che si dimenano continuamente in conferenze stampa fatte di annunci, appropriazioni indebite e all’insegna del totale ribaltamento della realtà. Sul punto è intervenuto anche l’ex assessore alla Cultura, Giorgio Milia: “Finalmente un progetto bloccato per lungaggini ministeriali sembra arrivare al dunque, grazie esclusivamente al lavoro svolto dall’amministrazione regionale».

Nella foto una statua di Monte e' Prama
Commenti
9:30
E' certamente una figura di primissimo piano per la città di Alghero. La città gli riconosce la più alta onorificenza attribuita alle persone maggiormente distintesi nell’ambito della valorizzazione della lingua, della cultura e delle tradizioni
14:36
Sono state avviate le procedure per la candidatura di Nuoro e dell´area territoriale nuorese attraverso il Distretto Culturale del Nuorese. «Un progetto unitario per lo sviluppo del territorio», dichiarano i promotori
1/12/2016
Sono previste 18 relazioni che illustreranno la Giudicessa a tutto tondo, in un´ottica interdisciplinare, toccando vari aspetti: biografici, storici, artistici, culturali, musicali
© 2000-2016 Mediatica sas