Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariPoliticaProvincia › «Per la Proservice meno spesa e più qualità»
S.I. 7 novembre 2014
Riduzione della spesa e maggiore qualità dei servizi erogati. Questa la politica della Proservice, società in house della Provincia di Cagliari, per aumentare anche i livelli di produttività
«Per la Proservice meno spesa e più qualità»


CAGLIARI - Riduzione della spesa e maggiore qualità dei servizi erogati. Questa la politica della Proservice, società in house della Provincia di Cagliari, per aumentare anche i livelli di produttività. Inoltre, in linea con le attuali normative di controllo delle società in house, sono state attivate anche rigide procedure di controllo.

«Tutto ciò ha portato a risultati concreti, con una riduzione dei costi pari a circa 700 mila euro – ha detto l'assessore degli Enti locali Cristiano Erriu, dopo un incontro con l'amministratore unico di Proservice, l'avvocato Ombretta Ladu- e il mantenimento della qualità del servizio. Nello stesso tempo è stata avviata la razionalizzazione delle spese improduttive: riduzione dei costi della telefonia, noleggi auto e convenzioni esterne».

L’invito alla riduzione dei costi dei vertici della Proservice, come evidenziato nei giorni scorsi su alcuni organi di stampa, riguarda provvedimenti già effettuati nel 2012. Il Consiglio d’amministrazione, infatti, ricordano dall'assessorato degli Enti locali, è stato sostituito dall’amministratore unico con una riduzione dei costi di circa 100 mila euro l’anno, mentre i vertici aziendali non percepiscono alcun rimborso.
Dal 2010 a oggi si è passati da 194 unità lavorative a 175, conseguenza di alcuni pensionamenti e di licenziamenti per motivi disciplinari. Non ci sono state nuove assunzioni e il personale è stato formato e riqualificato, mentre non è stato effettuato alcun licenziamento, nonostante il taglio delle risorse.

«Dal quadro generale dei dati in nostro possesso – ha detto l’assessore degli Enti Locali Cristiano Erriu – emerge con chiarezza che in questi ultimi anni c'è stata una gestione virtuosa dell’attività della Proservice, soprattutto per quanto riguarda i costi di gestione e la qualità dei servizi. La Proservice – continua l’esponente della giunta Pigliaru – ha presentato in questi ultimi anni bilanci in equilibrio, nonostante la riduzione delle risorse che in precedenza venivano erogate. La Regione per quanto attiene alle sue competenze non trascurerà alcun intervento possibile per continuare a sostenere l’attività delle società in house».
Commenti
27/6/2016
Oggi pomeriggio, incontro per discutere della suddivisione del personale dell’ex Provincia di Cagliari e del subentro della Provincia del Sud Sardegna e della Città Metropolitana di Cagliari
© 2000-2016 Mediatica sas