Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariSportCalcio › Primavera: pareggio casalingo per il Cagliari
A.B. 8 novembre 2014
I rossoblu non vanno oltre il 2-2 contro il Perugia, facendosi raggiungere due volte. Le reti sono arrivate tutte nel primo tempo del match dell´Asseminello
Primavera: pareggio casalingo per il Cagliari


CAGLIARI - Pareggio casalingo, 2-2, della Primavera del Cagliari in casa contro il Perugia. Partita piacevole, condotta su ritmi piuttosto elevati, addirittura scoppiettante nel primo tempo, con quattro reti segnate ed una serie di capovolgimenti di fronte. Meno divertente la ripresa, ma sempre godibile. Ed arriva un punto che permette al Cagliari di tenere lontani i rivali e salire in classifica a quota nove.

Rossoblu in vantaggio al 10': angolo in area, Melis spizza di testa per Muzzi, che all'altezza del secondo palo appoggia in rete di testa. Due minuti più tardi, arriva il pareggio umbro: punizione di Lakhdar, Musto da pochi passi tira a botta sicura, miracolosa respinta di Carboni, che però non può nulla sulla ribattuta in rete di Boscolo da posizione decentrata.

Al 23', torna in vantaggio il Cagliari, ancora su azione d'angolo. E' Cappai a trovare il pertugio giusto in mischia. Prima della fine del tempo, sempre sugli sviluppi di una palla inattiva, gli umbri siglano il definitivo 2-2 con una zampata di Hyfsemi.

CAGLIARI-PERUGIA 2-2:
CAGLIARI: Carboni, Usai, Arca, Melis, Cappai, Scintu, Monni (3'st A.Loi), Muroni (7' Scanu), Solinas, Murgia (11'st M.Piras), Muzzi. Allenatore Vittorio Pusceddu.
PERUGIA: Rossin, Arboleda (34'st Barfaj), Proietti, Hyfsemi (23'st Giambi), Bordo, Bagnetti, Pozzebon (18'st Prioirelli), Zebli, Boscolo, Lakhdar, Musto. Allenatore Giuseppe Ferazzoli.
ARBITRO: Daniele Martinelli di Roma.
RETI: 10' Muzzi, 12' Boscolo, 23' Cappai, 37' Hyfsemi.
Commenti
9:26
«Non è il momento di fare bilanci: continuiamo a lavorare per migliorare», dichiara il calciatore biancoceleste, dopo il duro 4-0 che il Sassari calcio Latte Dolce ha rimediato a Rieti
22:47
Grazie ad un calcio di rigore segnato dall´ex rossoblu Matri, il Sassuolo batte 0-1 gli isolani nel match valido per il massimo campionato ed è la prima squadra a sbancare la Sardegna Arena
18/9/2017
Finisce 1-1 la sfida disputata al campo Peppino Sau di Usini e valida per la seconda giornata del triangolare sardo. Alla rete del capitan rossoblu Razzoli al 91´, ha risposto due minuti dopo dal dischetto la neroverde Petraglia
© 2000-2017 Mediatica sas