Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaCronaca › Pirri, professore schiaffeggia l’alunno maleducato: polemiche
M.L.P.C. 9 novembre 2014
Professore violento o alunno esageratamente maleducato e indisponente? A Pirri docente di disegno da uno schiaffo a un alunno che pare avergli sferrato un pugno: in corso le indagini
Pirri, professore schiaffeggia l’alunno maleducato: polemiche


CAGLIARI – E’ accaduto all’istituto tecnico Giua di via Montecassino a Pirri lo scorso 29 ottobre ma la vicenda è trapelata in queste ultime ore. Durante l’ora di disegno l’alunno sedicenne sarebbe stato mandato fuori dall’aula dal docente, Sergio Saruis, dopo aver disturbato per diverse volte la lezione. Una volta fuori dall’aula le cose sarebbero degenerate: il ragazzo a detta sua avrebbe messo una mano sopra la spalla dell’insegnante e lui l’avrebbe schiaffeggiato, mentre il docente sostiene di essere stato malmenato con un pugno e solo a quel punto avrebbe risposto con uno schiaffo. Immediata la risposta dei genitori dello studente: due giorni dopo il padre si è recato dai carabinieri a sporgere denuncia.

Le indagini presso la scuola, da parte dei carabinieri della compagnia di Cagliari al comando del capitano Eugenio Fatone, sono subito iniziate e la querela è già stata inviata alla Procura: c’è da chiarire se sia stato lo studente ad alzare le mani impunemente contro il professore o quest’ultimo ad aver avuto una reazione esagerata alla maleducazione del sedicenne che, a detta del professore è sempre stato di una protervia senza limiti.

I genitori degli alunni sono tutti della stessa opinione: per quanto il ragazzo sia stato indisponente e maleducato un docente non dovrebbe mai perdere il controllo fino a questo punto ma adottare altre linee di difesa disciplinare. Saranno ora le indagini a spiegare come realmente sono andati i fatti e a fare chiarezza sull’accaduto.

Nella foto la scuola di Pirri
Commenti
21:16
Oggi pomeriggio, un elicottero dei Vigili del fuoco utilizzato per il servizio 118 è stato costretto ad un atterraggio di emergenza ad Elmas
15:32
Gli agenti hanno scoperto in una Fiat 500 e sequestrato circa 1300 fuochi d´artificio non conformi alle leggi vigenti. Indagati due giovani fermati a bordo dell´autovettura
2/12/2016
Giunta a Cagliari al seguito di un connazionale con la promessa di un lavoro, una 20enne romena si è trovata a prostituirsi per strada. Ora, è stata trasferita in una struttura protetta
12:05
I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza hanno sequestrato oltre 12500 articoli in violazione alla sicurezza dei prodotti, contraffazione e normativa a tutela del “made in Italy”
13:38
Attorno alle ore 10, un malvivente, armato di fucile e con il volto coperto da un passamontagna, ha fatto irruzione e si è fatto consegnare il denaro presente nelle casse, scappando con circa 700euro
2/12/2016
Rocco Celentano era accusato di aver falsificato le firme elettorali per la presentazione della lista del Psi alle Elezioni Provinciali del 2010. Il pubblico ministero Tommaso Giovannetti aveva chiesto una condanna ad otto mesi di reclusione
11:12
I Carabinieri della locale Compagnia cercato un malvivente che, armato di pistola e con il viso parzialmente coperto, ha cercato di rapinare l´Eurospin di Via Cagliari
2/12/2016
Ieri sera, un uomo, con il viso coperto ed armato di coltello, è entrato nell´esercizio di Via Cagliari ed è scappato con circa 300euro. Tante le analogie con la rapina registrata ieri a Cagliari
1/12/2016
Questa mattina, un malvivente, con il volto parzialmente coperto e coltello in pugno, è entrato nell´esercizio commerciale di Via Crespellani facendosi consegnare l´incasso
1/12/2016
E´ bastato qualche minuto in cui il conducente è sceso dal mezzo lasciandolo temporaneamente incustodito. In quel momento passava un uomo che non ci ha pensato due volte a mettersi alla guida e partire. E' stato rintracciato poco dopo dalla polizia locale
1/12/2016
Il giovane accusato di essere uno dei due killer che il 18 gennaio 2008 avevano ucciso a colpi di fucile il compaesano Sebastiano Sale, è stato rinviato a giudizio dal giudice per le udienze preliminari del Tribunale di Nuoro Sara Perlo. Il giudice ha anche fissato la data della prima udienza che si terrà in Corte d´assise giovedì 20 aprile 2017
1/12/2016
Ieri i finanzieri del nucleo di polizia tributaria della Guardia di finanza di Sassari si sono recati a Sant´Anna e avrebbero notificato i provvedimenti agli uffici che si sono occupati negli ultimi anni dell´avviso pubblico per l´affidamento del servizio di raccolta
© 2000-2016 Mediatica sas