Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariSportBasket › Basket: disco rosso per il Cus
A.B. 10 novembre 2014
La compagine cagliaritana cede 89-75 sul parquet delle campionesse d´Italia in carica del Famila Wuber Schio
Basket: disco rosso per il Cus


CAGLIARI - Seconda sconfitta consecutiva per il Cus Cagliari, fermato dalle campionesse d’Italia di Schio per 89-75, al termine di una gara tutt’altro che irresistibile. Solo nel primo quarto, le universitarie hanno provato a tenere testa alle venete, tra l’altro non in giornata di grazia, salvo poi arrendersi di fronte allo strapotere di Masciadri e compagne. Il quintetto di Schio, ancora frastornato dopo la sconfitta in Eurolega, gioca in un palazzetto stranamente silenzioso per lo sciopero del tifo dei supporters scledensi, ma pur sbagliando tantissimo vola subito sull’8-0.

Il Cus accusa il colpo e tarda ad entrare in partita. Stranamente poco reattivo, non approfitta minimamente dei tanti errori commessi dalle padrone di casa, poi con Valentina Gatti, appena entrata in campo al posto di Taylor, rompe il ghiaccio. Per qualche minuto, si rivedono le universitarie di qualche settimana fa, grintose e determinate che con Liston riportano la gara sul 9-9. La gara sembra essere più equilibrata, ma una scatenata Giulia Gatti inizia a bombardare il canestro delle cagliaritane, che si ritrovano di nuovo ad inseguire. La prima frazione si chiude sul 23-18.

Nel secondo intertempo è black-out totale in casa Cus. Il canestro diventa un miraggio, anche le cose più semplici appaiono complicate e Schio vola sul +10. Manca la precisione al tiro, la lucidità e la difesa non riesce a contenere le sortite avversarie permettendo alle giocatrici di Schio di fare il bello ed il cattivo tempo. Per questo, con un mini parziale di 31-14, le due squadre vanno negli spogliatoi sul 54-32. Al ritorno in campo il copione non cambia. La gara stenta a decollare ed il Cus continua a soffrire, andando avanti con le giocate delle singole. Poi nel finale Schio amministra le energie, in vista dei prossimi appuntamenti in Coppa ed in campionato, ed il quintetto di Restivo riesce a rendere meno amara la sconfitta, limando almeno lo svantaggio. E domenica prossima, nuova trasferta, stavolta sul parquet della Triestina.

FAMILA WUBER SCHIO-CUS CAGLIARI 89-75:
FAMILA WUBER SCHIO: Gatti 11, Sottana 10, Spreafico, Anderson 6, Masciadri 8, Sliskovic 11, Ogwumike 25, Zandalasini 3, Ress 3, Reani, Macchi 12. Coach Mendez.
CUS CAGLIARI: Micovic 21, Correal 13, Carta 2, Stoppa, Taylor, Gatti 8, Arioli 5, Brunetti 4, Soli 5, Liston 17. Coach Antonello Restivo.
ARBITRI: Boninsegna, Barilani e Foti.
PARZIALI: 23-18, 54-32, 74-52,
TIRI LIBERI: Schio 10/18; Cus 25/28.

(Foto di Ivana Angioni)
Commenti
23/8/2016
Il giocatore bergamasco si appresta a vestire la maglia biancoblù per la nona stagione
© 2000-2016 Mediatica sas