Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaCronaca › Gatto e topini di via Roma sono drogati?
M.L.P.C. 10 novembre 2014
A Gabriele Mattei, proprietario del gatto che da oltre dieci anni sta sotto ai portici di via Roma a Cagliari insieme ai topini non è stata rinnovata l’autorizzazione per potersi esibire: dovrà dimostrare che gli animali non sono sedati come gli animalisti sospettano
Gatto e topini di via Roma sono drogati?


CAGLIARI – Tutti i cagliaritani conoscono la gatta coi topini che, insieme al loro padrone Gabriele Mattei, da oltre dieci anni intrattiene i passanti e i turisti sotto ai portici di Via Roma di fronte alla Rinascente. Fino al 31 ottobre il loro padrone, per potersi esibire, versava al Comune, sottoforma di raccolta fondi per l’associazione che rappresenta Fare Verde, 6 euro al mese. Però stavolta il visto non gli è stato rinnovato: l’autorizzazione gli è stata negata in quanto c’è un esposto animalista secondo il quale non è possibile che una gatta e dei topini convivano pacificamente, fermi e tranquilli per tutta la sera senza alcun tipo di sedazione.

Mattei controbatte che gatti e topi sono stati fatti crescere assieme e che sono la sua ragione di vita, mai li potrebbe maltrattare.
Ora però per poter continuare il suo lavoro dovrebbe dimostrare quello che sostiene affrontando un iter burocratico complesso in cui dimostra che l’attività viene svolta senza arrecare danno alcuno agli animali.

Il Comandante della Polizia Municipale Mario Delogu spiega che sono in corso le verifiche con l’aiuto del servizio veterinario: «In sostanza va chiarito se gatto e topi siano drogati, perche di solito non giocano insieme». E conclude: «C’è una normativa di riferimento da rispettare che vale anche per i circhi, ma anche in questo caso specifico».

Nella foto il gatto e i topini di via Roma a Cagliari
Commenti
16:19
Blitz al'alba della Capitaneria di Porto di Oristano: sequestrati ombrelloni, lettini e sdraio
20:02
Già individuata e denunciata l´autrice del fatto, affetta da problemi psichici. Ora, dovrà rispondere di danneggiamento aggravato
19:06
Ieri, gli agenti del locale Commissariato di Pubblica Sicurezza di Orgosolo hanno deferito all’Autorità Giudiziaria un 40enne per il reato di ricettazione
10:00
Rapina nella notte a Barrali. Nel mirino è finito un bar. Due persone con il volto coperto e armati di pistola hanno minacciato i dipendenti, obbligandoli a consegnare l´incasso e poi sono fuggiti
24/8/2016
I Carabinieri del Comando Provinciale di Cagliari e della Compagnia di Dolianova hanno arrestato il presunto assassino, un falegname
11:27
Si tratta di Filippo Sanna, di 23 anni, rimasto intrappolato per ore sotto la casa crollata, e di sua sorella Irene di 16, due dei tre figli di Mario Sanna, un rappresentante di commercio nuorese di 55 anni trapiantato nel Lazio
22:29
Bandiere a mezz´asta nel Palazzo della Regione e nelle sedi degli Assessorati in segno di lutto per la tragedia che ha colpito le popolazioni del centro Italia. Lo ha disposto la Presidenza della Regione Sardegna
24/8/2016
L´incidente si è verificato ieri sera in una casa nel centro di Villaurbana, nell´oristanese. L´uomo è stato trasportato in elicottero all´ospedale Santissima Annunziata di Sassari con ustioni di secondo grado sul 50% del corpo
24/8/2016
Il titolare del market ha spintonato il rapinatore, convincendolo a scappare a mani vuote. Pronto l´intervento dei Carabinieri
23/8/2016
Piero Mavuli ha accoltellato Antonia Luigia Dettori di 91 anni con fendenti alla gola e al petto. Poi ha rivolto la lama contro se´ stesso ma stavolta le coltellate non sono state fatali
23/8/2016
Negli scorsi giorni gli agenti del Commissariato di Porto Cervo hanno denunciato per truffa telematica e indebito utilizzo di carte di credito due amici, un operaio 26enne di Milano e uno studente 19enne di Cagliari
© 2000-2016 Mediatica sas