Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaArresti › Droga, armi e refurtiva: operaio in cella a Dolianova
M.L.P.C. 11 novembre 2014
I carabinieri hanno perquisito le abitazioni dell’operaio 43enne e hanno trovato droga, armi giocattolo, cartucce, attrezzi e documenti d’identità rubati
Droga, armi e refurtiva: operaio in cella a Dolianova


DOLIANOVA – Perquisite le abitazioni di un operaio di 43 anni, Davide Pirisi. Nell’ambito di una serie di controlli antidroga condotti dai carabinieri di Dolianova è stato trovata diversa sostanza stupefacente.

Per questo, l'uomo è stato arrestato. Nella sua abitazione i militari hanno recuperato 200 grammi di hascisc, 330 grammi i marijuana, olio di hascisc e 42 piante di canapa indiana.

Le perquisizioni sono poi continuate anche a Sestu, in una casa che era nelle disponibilità dell'operaio: qui hanno trovato e sequestrato una pistola giocattolo priva del tappo rosso, cartucce da caccia, bossoli di vario tipo, due targhe d'auto, una di una moto, parti di motore, attrezzi di lavori elettrici e documenti d'identità di cui era stato denunciato il furto.
Commenti
19/10/2017
I Baschi verdi della Guardia di finanza del Gruppo di Olbia hanno arrestato un 35enne residente in città, poiché trovato in possesso di un significativo quantitativo di sostanza stupefacente
18/10/2017
In permesso per udienza in tribunale, va a rapinare un negozio di abbigliamento cinese. Un 24enne sassarese è stato quindi arrestato dai Carabinieri
19/10/2017
Ieri pomeriggio, gli agenti della Mobile ha eseguito ad una misura cautelare degli arresti domiciliari, emessa dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Sassari, nei confronti di un 42enne, per inosservanza alle prescrizioni della misura cautelare del divieto di avvicinamento alla persona offesa
17/10/2017
Ieri, i poliziotti del locale Commissariato di Pubblica sicurezza hanno arrestato un 26enne originario del luogo, in esecuzione di un mandato di arresto europeo. L’uomo è stato individuato quale responsabile della tentata rapina consumata ad aprile, in un pub di Heidelberg, in Germania, durante la quale ha aggredito due persone, procurando loro diverse lesioni
© 2000-2017 Mediatica sas