Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCulturaScuolaIo divento viaggiatore gli studenti delle medie a Cagliari
M.L.P.C. 12 novembre 2014
Al via il progetto “Io divento viaggiatore” dedicato ai ragazzi delle classi terze delle scuole medie della Sardegna lontani dalla grande città
Io divento viaggiatore gli studenti delle medie a Cagliari


CAGLIARI - Presentato nella mattinata di oggi, martedì 11 novembre, in conferenza stampa al Centro Comunale d'Arte il Ghetto il progetto “Io divento viaggiatore” di cui sono parte attiva gli operatori di Ambientazione, il Consorzio Camù, il Consorzio Cagliari Centro Storico, ANCI Sardegna e Ctm Cagliari.

Il progetto riguarda tutti gli studenti sardi delle terze medie che, vivendo nei piccoli centri urbani sparsi su tutta l'isola, non hanno mai provato l'esperienza cittadina e non hanno perciò tutti gli strumenti necessari per potersi definire pronti alla difficile scelta della scuola superiore che li attenderà di lì a poco. Molti dei paesi compresi nel progetto non dispongono infatti di una scuola superiore, visti i piccoli numeri in termini di abitanti, e questo porterà molti di quei ragazzi a trasferirsi in città. Anche se solo per pochi giorni, gli organizzatori si propongono di dar vita ad un progetto che sia molto più di una semplice “gita scolastica” in cui gli insegnanti saranno coinvolti in prima persona.

Tutti gli insegnati, anche quelli con classi molto piccole, possono fare richiesta di adesione al programma, disponibile da novembre a marzo. La durata del soggiorno è prevista per tre giorni e due notti, durante i quali gli studenti saranno ospitati dalle residenze alberghiere del centro storico del quartiere Marina.

Nella foto il quartiere di Marina a Cagliari
Commenti
19:26
Le domande di partecipazione, e relativa documentazione richiesta, dovranno essere presentate entro il 30 settembre 2016
11:34
L’obiettivo raggiunto, dopo aver seguito alcuni corsi importanti su Erasmus plus ed Etwinning, permetterà a 17 docenti dei diversi ordini e al Dirigente scolastico di seguire corsi e aggiornarsi in Europa, diventando insegnanti europei formati nelle tematiche delle nuove tecnologie e dell’inclusione
21:03
Interesse per “Chi ascolta, dimentica; chi vede, ricorda; chi fa impara”, la mostra fotografica organizzata dalla Scuola Media dell´Istituto comprensivo n.3 di Via G.Biasi
© 2000-2016 Mediatica sas