Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaArresti › Selargius: coppia dello spaccio finisce in cella
M.L.P.C. 13 novembre 2014
Una coppia del paese è stata arrestata per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti: durante la perquisizione sono state sequestrate dosi di vari tipi di droga Colta sul fatto la coppia d
Selargius: coppia dello spaccio finisce in cella


SELARGIUS – Avevano fatto della loro abitazione di Selargius, nell’hinterland cagliaritano, una centrale dello spaccio. Massimiliano Dettori, di 46 anni, e la convivente, Maria Cristina Villino, di 36, sono stati arrestati dai carabinieri che da tempo li tenevano sotto controllo.

Sequestrate nella loro abitazione 21 dosi di cocaina, 17 di eroina, un grammo di hascisc e 300 mg di metadone. Il blitz, condotto dai militari della stazione di Selargius e del Radiomobile della Compagnia di Quartu è scattato ieri pomeriggio. Grazie a una serie di appostamenti in borghese avevano notato, anche a seguito delle segnalazioni dei residenti preoccupati, uno strano via vai di tossicodipendenti che si aggiravano nella via Lussu.

I militari hanno così deciso di controllare la coppia, trovando la droga e 725 euro in contanti che, secondo gli inquirenti, sarebbero stati guadagnati con lo spaccio.
Commenti
14:02
Gli agenti dalla Squadra Mobile della Questura di Nuoro e del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Macomer, in collaborazione con il personale della Squadra Mobile della Questura di Sassari hanno fermato a Porto Torres un giovane, sospettato di far parte di una banda dedita a furti seriali in esercizi pubblici
18:17
Nella notte tra mercoledì e giovedì, gli agenti delle Volanti della Questura di Nuoro hanno arrestato un 44enne ed una 38enne, entrambi già noti alle Forze dell´ordine
14:00
Arresto a Quartu per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. La misura detentiva è stata presa nei confronti di A.C., ventenne disoccupato di Porto Torres
18/1/2017
Un 17enne algerino voleva vedere un film a luci rosse, pur essendo minorenne e temporaneamente in una comunità dopo aver commesso un reato a Cagliari
© 2000-2017 Mediatica sas