Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaCronaca › Cagliari: sorpreso mentre ruba computer
M.L.P.C. 14 novembre 2014
Il malvivente si era introdotto nell’appartamento, in pieno centro a Cagliari, da una finestra: il padrone di casa, rientrato in quel momento l’ha bloccato e ha chiamato la Polizia
Cagliari: sorpreso mentre ruba computer


CAGLIARI – E’ successo nella serata di ieri giovedì 13 novembre: Emilio Onnis, di 43anni, è stato colto sul fatto mentre cercava di rubare da un’abitazione un pc portatile. A scoprirlo proprio il padrone di casa che, rientrato in quell’istante, ha notato la luce del soggiorno accesa e, una volta nella stanza, ha sorpreso il ladro con il computer portatile in mano che ha tentato invano di scappare, ma è stato bloccato.

Il ladro si era introdotto nell’abitazione dopo aver infranto il vetro di una finestra: entrato nella stanza da letto l’ha messa a soqquadro e poi si è spostato nel soggiorno per prelevare un computer portatile.

Quando gli agenti della squadra volante sono giunti in via Satta hanno dovuto sedare una colluttazione tra il malvivente e il padrone di casa: Onnis è stato subito arrestato per il reato di tentato furto aggravato in abitazione e per la mattinata odierna è previsto il processo con rito per direttissima.
Commenti
23/5/2017
Blitz dei Carabinieri della locale Stazione e della Compagnia di Cagliari, che hanno portato in carcere un 27enne ed ai domiciliari un 20enne ed un 23enne. I tre dovranno rispondere delle accuse di detenzione e spaccio di droga, di detenzione illegale di armi, lesioni, spari in luogo pubblico e tentata estorsione
15:09
Ieri pomeriggio, gli agenti della locale Sezione Volanti hanno denunciato due cinesi e due marrocchini per una rissa accesasi in un´attività commerciale a Predda Niedda
23/5/2017
A Porto Istana, i Carabinieri della Stazione di Olbia Poltu Quadu hanno notato un giovane che si stava dirigendo verso un parcheggio, ma che, alla vista dei militari, è tornato indietro facendo finta di aspettare qualcuno. Successivamente, non si è fermato all´alt dei Carabinieri, venendo fermato dopo un inseguimento di 10chilometri
23/5/2017
Si chiama “gascromatografia spettrometria di massa”, ma è ormai conosciuto come “drogometro”, il nuovo strumento utilizzato nello scorso fine settimana per l’accertamento immediato sul posto della guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti
© 2000-2017 Mediatica sas