Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariSportTennis › Tennis: il Tc Cagliari si gioca la salvezza
Antonio Burruni 22 novembre 2014
Domani, arriva sui campi di Monte Urpinu la Canottieri Casale Monferrato, vincente all´andata per 4-2. I ragazzi vogliono ed hanno le possibilità di ribaltare il risultato
Tennis: il Tc Cagliari si gioca la salvezza


CAGLIARI – Vincere e farlo bene. Non c'è alternativa per il Tc Cagliari, che domenica 23 novembre, a partire dalle ore 10, sarà impegnata sui campi in terra battuta del circolo di Monte Urpinu nel match di ritorno dello spareggio del campionato di serie A1 di tennis maschile a squadre. Avversari, i piemontesi della Canottieri Casale Monferrato, vincenti nella sfida di andata per 4-2.

Nella sfida giocata in trasferta, diversi match si dono decisi per pochi punti, quindi, c'è la possibilità che domani abbiamo epiloghi opposti. Per salvarsi senza patemi, i ragazzi di coach Andrea Lecca si devono imporre per 6-0 o 5-1. Una vittoria per 4-2 renderebbe obbligatorio un ulteriore e decisivo doppio di spareggio, mentre qualsiasi altro risultato premierebbe la compagine piemontese, che andrebbe a giocare la serie A1 anche nel 2015, mentre i cagliaritani scivolerebbero in A2.

Sette giorni fa, Casale era priva di Stefano Ianni (2.2) ed ha schierato Alberto Brizzi (1.18) solo in doppio, ma è comunque riuscito a conquistare tre singolari su quattro. Infatti, a parte il terza categoria Scagliotti, che non aveva conquistato neanche un game contro Stefano Mocci (2.5), gli altri avevano portato tutti il prezioso punto. Molto si deciderà nella sfida tra numeri 1, il croato Antonio Veic (1.10) ed il ceco Jaroslav Pospisil (1.11). All'andata fu il “piemontese” ad imporsi 6-4 al terzo, dopo aver perso il primo set. Se Marco Bella (2.2) si era imposto abbastanza in scioltezza su Emiliano Privato (2.4) con un 6-3 periodico, erano stato decisamente più combattuta la sfida tra numeri 4, con il terza categoria Santacroce che aveva sorprso 7-5 al terzo Michele Secci (2.7). Insomma, c'è partita. E se il doppio Galimberti/Veic aveva regolato Bella/Pospisil in due set, Brizzi e Rustico avevano avuto la meglio s Comune e Mocci solo per 10-4 nel super tie-break decisivo.
Commenti
25/6/2016
Presentata questa mattina, la 67esima edizione dei Campionati Sardi Assoluti. Due settimane di grande tennis ed eventi a fine gara. A distanza di tre anni, il torneo regionale fa di nuovo tappa a Sassari
© 2000-2016 Mediatica sas