Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariSportTennis › Tennis: Tc Cagliari retrocesso nello spareggio
Antonio Burruni 23 novembre 2014
I ragazzi di capitan Andrea Lecca scivolano in serie A2 perdendo il doppio decisivo, dopo aver rimediato alla sconfitta dell´andata
Tennis: Tc Cagliari retrocesso nello spareggio


CAGLIARI – Il Tc Cagliari retrocede in serie A2. Questo il verdetto del play-out disputato sui campi in terra battuta del circolo di Monte Urpinu. I ragazzi di capitan Andrea Lecca, dopo aver perso per 4-2 il match d'andata in casa della Società Canottieri Casale, avevano raddrizzato la baracca, grazie allo stesso risultato. A quel punto, si è reso necessario il doppio di spareggio, con Stefano Mocci ed il croato Antonio Veic che hanno ceduto 6-4 6-1 contro Marco Bella e contro il ceco Jaroslav Pospisil.

La partita si era aparte nel migliore dei modi per i padroni di casa, con tre vittorie agevoli nei quattro singolari: Michele Secci batteva Santacroce (6-0 6-2); Mocci, come già sette giorni fa, non lasciava neanche un game a Scagliotti; Veic rifilava un 6-2 periodico a Pospisil nella sfida tra numero 1 stranieri. L'unico punto ospite arrivava nella sfida più ondivaga e combattuta, con Bella che superava Emiliano Privato 6-1 2-6 6-2.

A quel punto, la parola è passata ai doppi: chi li vinceva entrambi, avrebbe potuto festeggiare la salvezza. Invece, le due squadre ne hanno conquistato uno per parte: i cagliaritani Mocci e Secci si sono imposti 6-1 6-3 su Brizzi e Rustico (vincenti al super tie-break domenica scorsa), mentre Galimberti e Veic cedevano 7-6 6-2 contro Bella e Pospisil. Quindi, si rendeva necessario il doppio di spareggio: i piemontesi confermavano l'ultima coppia vincente, mentre i locali cercavano di mischiare le carte, appaiando Mocci a Veic. Senza fortuna.
Commenti
19:14
Da giovedì 29 settembre a domenica 2 ottobre, il Tc Alghero ospiterà undici squadre, in rappresentanza di altrettante regioni, che disputeranno la 22esima edizione della competizione tricolore
24/9/2016
Corsi gratuiti per i neofiti ed un fitto calendario dedicato alla racchetta sui campi di San Giovanni. «Presenza costante, dalla promozione delle attività alla sana competizione sportiva», spiega il presidente Cus Sassari Nicola Giordanelli
© 2000-2016 Mediatica sas