Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariSportAtletica › Domenica la maratona cittadina Cagliari Respira
M.L.P.C. 5 dicembre 2014
Al via la settima edizione di uno degli appuntamenti più seguiti dagli amanti del running: la maratona cittadina che si snoderà per le vie della città e che riunirà agonisti e appassionati
Domenica la maratona cittadina Cagliari Respira


CAGLIARI – L’appuntamento è per domenica mattina 7 dicembre: la maratona “Cagliari Respira” riunisce agonisti, appassionati e bambini con l’unico scopo di divertirsi correndo con lo scopo di promuovere la competizione sportiva sulla distanza della mezza maratona, ma anche di puntare all'ambiente, all'ecologia e alla salute. E ancora una volta i numeri sono da record perché la settima edizione della manifestazione ha già fatto registrare un incremento rispetto alle precedenti. In totale, tra la mezza maratona e la KaralisRun con i suoi 9,9 chilometri, saranno 1540 gli agonisti che si daranno battaglia sul percorso cittadino che permetterà a tutti gli appassionati di vivere con calma e senza auto le principali vie della città. Un piccolo sacrificio, quello richiesto agli automobilisti, che darà la possibilità non solo agli agonisti ma anche alle tante migliaia di appassionati, di trascorrere una domenica all'aria aperta.

Oltre alle due corse agonistiche, infatti, ci sarà spazio anche per i bambini,che potranno cimentarsi nella Kids Run (che si correrà esclusivamente all'interno dello stadio dell'Atletica) e per i podisti che non aspirano a titoli o classifiche. Questi ultimi avranno a disposizione un percorso di 6 chilometri che avrà lo start in viale Diaz e si concluderà, così come le gare competitive, all'interno dello stadio dell'Atletica. Ormai il livello della “Cagliari Respira” è riconosciuto internazionalmente visto che per questa edizione si è arrivati ad avere rappresentate ben quindici Nazioni differenti.

«Una grande soddisfazione – ha concluso Gianpiero Cortis, presidente onorario della Cagliari Marathon Club – perché significa che in tanti si stanno appassionando in maniera crescente ad uno degli sport più semplici. Basta avere buona volontà e si può correre, ma devono essere brave le istituzioni nel riuscire a mettere in condizione gli atleti di tutti i livelli di poter vivere la loro passione».

Non poteva mancare il patrocinio del Comune di Cagliari che con il suo Assessorato allo Sport, Cultura e Pubblica Istruzione ha voluto certificare la bontà dell'iniziativa, così come hanno fatto anche l'Azienda Ospedaliero Universitaria di Cagliari, l'Ordine dei Medici della Provincia di Cagliari, l'Ente Parco Molentargius-Saline e il comitato regionale sardo della Fidal. Le premesse ci sono tutte perché sia ancora una volta una giornata di successo e ora le attenzioni si spostano a domenica mattina per il tanto atteso via libera dello Starter che darà inizio alla settima edizione della “Cagliari Respira”.

Nella foto una passata edizione di “Cagliari Respira”
Commenti
© 2000-2016 Mediatica sas