Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariPoliticaPolitica › Cinque Stelle dal palco di Cagliari. «Stop alle cartelle di Equitalia»
Stefano Idili 22 dicembre 2014
Parte da Cagliari la campagna contro Equitalia del Movimento Cinque Stelle. Manifestazione davanti alla sede di via Asproni. Duro attacco al Governo Renzi
Cinque Stelle dal palco di Cagliari
«Stop alle cartelle di Equitalia»


CAGLIARI - Parte da Cagliari la campagna contro Equitalia del Movimento Cinque Stelle. Davanti alla sede dell'agenzia nel centro città si è svolta questa mattina la manifestaizone che ha visto numerosi partecipanti e l'intervento di alcuni big dei pentastellati tra cui Roberto Fico e Alessandro Di Battista e poi i sardi Manuela Serra e Manuela Corda.

Dal palchetto di un camion in via Asproni si sono susseguiti gli interventi che hanno avuto come tema principale la richiesta volta al Governo Renzi di far immediatamente sospendere le cartelle inviate ai cittadini. «Gli italiani sono costretti a pagare più tasse e vessazioni imposte da Equitalia per colpa della corruzione che comporta un'ingente evasione nell'intero paese», ha tuonato Di Battista che ha rincarato la dose.

Intervstato ai microfoni di Rai News ha detto. «Visto che voi dovreste svolgere un servizio pubblico e siete pagati dagli italiani, quando fate le interviste dovreste indicare il nome del politico, ad esempio, Formigoni, Renzi, Verdini e scrivere anche che è indigato o quando lo è imputato o condannato». I rappresentanti di Cinque Stelle hanno poi ribadito l'urgenza di mettere di fermare Equitalia prima che sia troppo tardi vista la drammatica crisi che si sta vivendo.


Nella foto la manifestazione di questa mattina a Cagliari
Commenti
11:17
La frenesia di chiudere l’argomento in tempi troppo rapidi e senza far tesoro delle eccezioni e delle riflessioni suggerite praticamente da tutte le forze esterne alla Maggioranza, dentro e fuori il Consiglio Comunale, fa sorgere il sospetto che il sindaco e la sua Maggioranza, non riuscendo a dimostrare a convenienza della proposta, stiano perseguendo obiettivi diversi da quelli che vanno sbandierando. E forse ne sapremo di più quando sapremo a chi sarà affidato il servizio di riscossione esterno dei tributi algheresi
8:35
E’ noto infatti che, pur essendo quest’ultima una società sana e con i conti in regola, la Giunta in carica, dovendo portare a compimento un “regolamento di conti” non finanziari ma legato a guerre politiche interne alla maggioranza, decide di far “saltare per aria” la Secal
26/7/2016
Negli anni passati Unidos Olbia ha portato avanti numerose iniziative politiche tese a contrastare i progetti dell´Amministrazione comunale di Olbia in materia di difesa idraulica del territorio e di pianificazione territoriale
8:32
Il premier dovrebbe fare due tappe, una in Prefettura l´altra all´Università. Il Patto per la Sardegna, tra continuità territoriale aerea, treni ed energia, vale circa 2,5 miliardi di euro
26/7/2016
Al museo della Tonnara nei giorni scorsi una tavola rotonda sulle tematiche dello sviluppo locale. E´ stata un´occasione per mettere attorno al tavolo quattro regioni, Sardegna, Corsica, Catalogna e Isole Baleari, accomunate da problematiche simili
26/7/2016
Così il Psd´Az, Ncd e Patto Civico ironizzano sulla recente nomina di Raniero Selva nella giunta comunale algherese guidata da Mario Bruno
27/7/2016
Così il gruppo consiliare di Forza Italia annuncia una mozione sulla questione: ossia tenere conto dei componenti familiari per garantire l’equità dell’imposizione fiscale e per consentire l’utilizzo di incentivi tributari
26/7/2016
Ok Sean, ora che mi sono liberato della delega ai Servizi Sociali posso dedicare più tempo al tuo ruolo. Ma, ben intesi, tu limitati alle uscite pubbliche, non aprire bocca e smettila una volta per tutte con quei cazzo di video su Facebook
© 2000-2016 Mediatica sas