Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariPoliticaPolitica › Cinque Stelle dal palco di Cagliari. «Stop alle cartelle di Equitalia»
Stefano Idili 22 dicembre 2014
Parte da Cagliari la campagna contro Equitalia del Movimento Cinque Stelle. Manifestazione davanti alla sede di via Asproni. Duro attacco al Governo Renzi
Cinque Stelle dal palco di Cagliari
«Stop alle cartelle di Equitalia»


CAGLIARI - Parte da Cagliari la campagna contro Equitalia del Movimento Cinque Stelle. Davanti alla sede dell'agenzia nel centro città si è svolta questa mattina la manifestaizone che ha visto numerosi partecipanti e l'intervento di alcuni big dei pentastellati tra cui Roberto Fico e Alessandro Di Battista e poi i sardi Manuela Serra e Manuela Corda.

Dal palchetto di un camion in via Asproni si sono susseguiti gli interventi che hanno avuto come tema principale la richiesta volta al Governo Renzi di far immediatamente sospendere le cartelle inviate ai cittadini. «Gli italiani sono costretti a pagare più tasse e vessazioni imposte da Equitalia per colpa della corruzione che comporta un'ingente evasione nell'intero paese», ha tuonato Di Battista che ha rincarato la dose.

Intervstato ai microfoni di Rai News ha detto. «Visto che voi dovreste svolgere un servizio pubblico e siete pagati dagli italiani, quando fate le interviste dovreste indicare il nome del politico, ad esempio, Formigoni, Renzi, Verdini e scrivere anche che è indigato o quando lo è imputato o condannato». I rappresentanti di Cinque Stelle hanno poi ribadito l'urgenza di mettere di fermare Equitalia prima che sia troppo tardi vista la drammatica crisi che si sta vivendo.


Nella foto la manifestazione di questa mattina a Cagliari
Commenti
28/8/2016
E´ curioso come l´assessore del Movimento dei puri e onesti, quello per intenderci che indica come mafiosi e corrotti tutti gli altri schieramenti politici e inclini al clientelismo le loro amministrazioni, per quasi un ventennio abbia lucrato proprio da Giunte multipartitiche prima di candidarsi alla guida dell´assessorato ai Lavori Pubblici, Edilizia Privata e Urbanistica dell´Amministrazione pentastellata cittadina
28/8/2016
Il colpo di scure è arrivato con la recente seduta del Consiglio dei Ministri che decreta la chiusura e l’accorpamento di quarantacinque enti camerali su 105 esistenti oggi sul territorio nazionale
10:33
Disoccupazione alle stelle in Sardegna. Pigliaru crei nuovi posti di lavoro anziché prendere in giro i sardi
11:14
In linea di massima penso che sia utile che questo appuntamento segni ancora di più la nostra idea di governo del territorio fondata sugli interessi delle comunità e non sulle singole, pure legittime, ambizioni di persone o partiti. In sintesi: disposto a sostenere un progetto di governo dell’associazione che veda il protagonismo delle Unioni dei Comuni, montani e non, con sindaci che rappresentino i rispettivi territori in seno all’Anci
14:08
Nessuna norma regionale o nazionale vieta ai comuni di essere proprietario di un RSA, anzi, ci sono esempi sia in Sardegna che in Continente di Comuni che danno in gestione le proprie RSA ai Privati in accordo stretto con le Asl proprio per garantire meglio i propri pazienti e i propri anziani
9:03
L´incontro con i cittadini sassaresi, ad ingresso libero, è in programma il primo settembre, alle ore 18.30, nella sala della Camera di Commercio, in Via Roma 74
18:39
Possibile uno slittamento a venerdì 16 settembre. Nel frattempo, si cerca l´unità d´intenti
© 2000-2016 Mediatica sas