Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariPoliticaOpere › Cava di Monte Urpinu: sarà risistemata e riaperta al pubblico
M.L.P.C. 25 dicembre 2014
Verrà restituito alla città uno spazio per troppo tempo abbandonato: la cava dismessa di Monte Urpinu sarà risistemata e riaperta al pubblico. A Sant’Elia verrà recuperato l’asilo del quartiere che diventerà struttura sociale polivalente
Cava di Monte Urpinu: sarà risistemata e riaperta al pubblico


CAGLIARI – La Giunta comunale di Cagliari dice sì al recupero della vecchia cava di Monte Urpinu, da tantissimo tempo abbandonata. E’ stato approvato il progetto che prevede il recupero ambientale della cava dismessa nel Parco di Monte Urpinu: 216mila gli euro stanziati per il terzo lotto di lavori che comporteranno la messa in sicurezza dei costoni, la sistemazione definitiva dell'area e la successiva apertura al pubblico.

Approvati poi anche i progetti biennali per i lavori di manutenzione straordinaria delle alberature cittadine (500mila euro), per la difesa del patrimonio di palme e quindi la lotta al punteruolo rosso (550mila euro) e per la manutenzione straordinaria biennale del verde scolastico (450mila euro). Approvata poi la delibera che prevede il recupero dell'asilo nel quartiere di Sant'Elia, che diventerà una struttura sociale polivalente.
Commenti
10:56
Ad Alghero partiranno a fine estate i lavori da 600mila euro al Palazzo Civico che sarà al centro di una profonda riqualificazione. La giunta comunale ha approvato anche l'approvazione del finanziamento per la nuova piscina
28/5/2016
Questa mattina, il presidente della Regione Sardegna ed il sindaco di Cagliari hanno effettuato un sopralluogo per lo spazio che, tra qualche mese, diventerà fruibile per la città
28/5/2016
«Il commissario straordinario della Provincia rifiuta il confronto con la Commissione Lavori pubblici del Comune di Oristano ed evita di fornire indicazioni sui tempi necessari per la riapertura della Strada statale 292, la via d’ingresso più importante della città, ma anche per le località balneari», attacca il presidente della Commissione Giampaolo Lilliu
© 2000-2016 Mediatica sas