Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaCronaca › Si lancia nel vuoto: cagliaritano muore a 30anni
A.B. 29 dicembre 2014
Il corpo del giovane è stato trovato da un pensionato vicino alla Statale 125. La famiglia ne aveva segnalato la scomparsa nel pomeriggio di ieri
Si lancia nel vuoto: cagliaritano muore a 30anni


VILLAPUTZU – Quaranta metri nel vuoto, per mettere fine alla propria vita. Stando ad una prima ricostruzione, un 30enne pizzaiolo cagliaritano di sarebbe suicidato lanciandosi da un viadotto sulla Strada Statale 125, vicino al chilometro 74.

Il corpo senza vita è stato trovato lunedì mattina da un pensionato, che passava nelle campagne di Villaputzu, in località Gutturusu. La causa della morte, stanto ai rilevamenti del personale medico dell'Ospedale San Marcellino di Muravera, sono le gravissime lesioni alla testa ed al torace, rimediate nella caduta. Il ragazzo, stando alla segnalazione dei familiari ai Carabinieri, era sparito dal pomeriggio di domenica.
Commenti
14:32
La locale Guardia di finanza ha scoperto un´evasione fiscale per 55mila euro commessa da una società con sede nel Medio Campidano operante nel settore alimentare e da un professionista del campo odontotecnico di Cagliari
19:00
Il panettiere in pensione, 68 anni sassarese, è stato condannato dal giudice Michele Contini al termine del processo celebrato con rito abbreviato. Esattamente un anno fa uccise sua moglie Anna Doppiu
20/11/2017
Sequestrati dalla Guardia di finanza 10,1grammi di hashish ed 1,5grammi di cocaina. Cinque le persone segnalate alla locale Prefettura
21/11/2017
Nei guai una donna di 63 anni sassarese residente ad Alghero. Impegnata ad accudire un anziano invalido di 90 anni, è stata denunciata per maltrattamenti. Famiglia sotto shock
21/11/2017
Il fatto risale a qualche settimana fa a Santa Maria la Palma, ma la notizia è trapelata soltanto nelle ultime ore: identificati anche gli organizzatori. Si tratterebbe di due sardi e due stranieri residenti ad Alghero
20/11/2017
Una segnalazione in caserma a Pabillonis per un tentativo di suicidio, poi la corsa dei carabinieri e il salvataggio di un 59enne, già privo di sensi a causa del gas
© 2000-2017 Mediatica sas