Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaSanità › Cagliari, esce da ospedale e muore: indagini
M.L.P.C. 30 dicembre 2014
Aperta un’indagine della Procura di Cagliari per omicidio colposo sulla tragica vicenda che ha per vittima una 39enne di Quartucciu. Dopo essere stata dimessa dall’ospedale Santissima Trinità è deceduta quattro giorni dopo
Cagliari, esce da ospedale e muore: indagini


CAGLIARI – Il 14 dicembre scorso entra in ospedale per un’operazione nel reparto Ginecologia del SS Trinità di Cagliari: tredici giorni dopo muore. La notizia, apparsa sull’Unione Sarda di oggi, racconta la tragedia di Maride Carbonil, 39enne di Quartucciu deceduta per setticemia lo scorso 27 dicembre.

Sulla triste vicenda sta indagando la Procura di Cagliari. La donna, era stata ricoverata nel reparto di Ginecologia e Ostetricia il 14 dicembre dal quale era stata dimessa quattro giorni dopo.

A seguito di un malessere era stata ricoverata nuovamente nell’ospedale cittadino di Via Is Mirrionis e pochi giorni fa è deceduta nel reparto di Medicina generale. Il marito ha presentato un esposto in Questura due giorni fa: l’ipotesi di reato è di omicidio colposo.
Commenti
20/2/2017
Un bimbo di un anno in pericolo di vita è stato trasferito dall’aeroporto di Alghero al Gaslini di Genova da un un Falcon 900 del 31° Stormo dell’Aeronautica Militare
21/2/2017
La Giunta regionale ha approvato le linee di indirizzo e la ripartizione dei fondi per gli interventi sanitari a domicilio da parte di figure mediche specialistiche con esperienza nella gestione di casi complessi
21/2/2017
All´evento di Dubai il professor Mario Scartozzi ha illustrato le novità e le nuove tecniche di diagnosi e cura del cancro al colon. Scartozzi è il direttore di Oncologia Medica dell’Azienda ospedaliero universitaria di Cagliari
21/2/2017
All´incontro, diviso in due sessioni, una mattutina e una pomeridiana, parteciperanno rappresentanti del mondo dell´associazionismo, della Sanità, del Tribunale di Sassari
20:21
Il senatore Raffaele Volpi, vicepresidente nazionale di Noi con Salvini e firmatario dell’interrogazione, annuncia battaglia dando voce alle numerose lamentele degli allevatori impossibilitati a regolarizzare i propri allevamenti suini entro i termini stabiliti scaduti il 30 novembre 2015 a causa delle pesanti sanzioni da pagare
© 2000-2017 Mediatica sas