Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCulturaManifestazioni › Jobs Act in primo piano a Cagliari
A.B. 31 dicembre 2014
Il Jobs Act e le principali novità contenute nella Legge di Stabilità 2015 saranno al centro del seminario regionale organizzato per giovedì 15 gennaio dall´Asel Sardegna, nella Sala Conferenze del Caesar´s Hotel di Cagliari
Jobs Act in primo piano a Cagliari


CAGLIARI - Il Jobs Act e le principali novità contenute nella Legge di Stabilità 2015 saranno al centro del seminario regionale organizzato per giovedì 15 gennaio 2015 dall'“Asel Sardegna”, l'associazione dei Comuni sardi, in programma nella Sala Conferenze del “Caesar's Hotel” di Cagliari. L'intera giornata di lavori, dalle ore 9 alle ore 17, avrà un taglio essenzialmente operativo.

Tutti i dettagli tecno-giuridici saranno messi a punto da Arturo Bianco, esperto a livello nazionale in gestione del personale della Pubblica Amministrazione (in particolare degli Enti Locali), collaboratore de "Il Sole 24 ore". Nel corso del seminario, si approfondiranno le numerose novità contenute nella Legge di Stabilità 2015, a partire dal parziale superamento dei vincoli esistenti in materia di trattamento economico e di risorse per la contrattazione, con particolare riferimento alla contrattazione decentrata del 2015.

Uno spazio specifico sarà riservato ai problemi connessi all'applicazione del regime del cosiddetto Jobs Act ed alle sue ricadute per le attività proprie delle Pubbliche Amministrazioni. Per partecipare al seminario è necessario iscriversi contattando l'Asel Sardegna in Piazza Galilei 17, a Cagliari, telefonando al numero 070/42233 o inviando una e- mail all'indirizzo web “asel@aselsardegna.it”.
Commenti
28/5/2016
Martedì, l´ambulatorio del Fumo della Clinica Pneumologica dell´Aou e la Lilt Sezione di Sassari festeggeranno l´evento
27/5/2016
Numerosi gli accessi all´infopoint comunale, bene le presenze in città. Sassari festeggia l´ennesimo pienone dovuto alla tradizionale manifestazione
© 2000-2016 Mediatica sas