Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariAmbienteAmbiente › Epifania a Cagliari: grand tour di Legambiente
S.I. 3 gennaio 2015
La tappa fa parte del Grand Tour intorno alle zone verdi e ai monumenti più significativi dell’area metropolitana di Cagliari che abbiamo avviato recentemente per riscoprire il nostro capoluogo e il territorio circostante
Epifania a Cagliari: grand tour di Legambiente


CAGLIARI - In concomitanza con la festa dell’Epifania Legambiente ha programmato una escursione a piedi che partendo, alle ore 9.00, da Calamosca arriva al Margine Rosso, in territorio di Quartu Sant'Elena, attraverso il Parco Naturale Regionale Molentargius-Saline. La tappa fa parte del Grand Tour intorno alle zone verdi e ai monumenti più significativi dell’area metropolitana di Cagliari che abbiamo avviato recentemente per riscoprire il nostro capoluogo e il territorio circostante.

«L’itinerario che proponiamo - spiegano da Legambiente - è insolito e presenta diversi motivi di interesse. Oltre all’attraversamento del Parco di Molentargius e della spiaggia del Poetto è possibile integrare il percorso base facendo deviazioni ad anello per visitare il colle di S. Elia, il porto di Marina Piccola e la Cittadella del Sale nell’ambito del Parco di Molentargius».

«Il percorso pedonale che faremo il giorno dell’Epifania non prevede alcun anello aggiuntivo in modo da riuscire a concludere l’escursione prima di pranzo. Partiremo dalla fermata degli autobus di Calamosca e attraversando le zone militari in passato chiuse al pubblico arriveremo in poco tempo al parcheggio di Marina Piccola da dove attraversando il viale Poetto ci si immette in via dei Tritoni che delimita la parte più occidentale del Parco di Molentargius separandola dal Quartiere del Sole».


Nella foto la Sella del Diavolo - Cala Mosca
Commenti
19:33
«Troppe le inadempienze e i ritardi dell’azienda - accusa il consigliere comunale Claudio Piras - mai sanzionati da parte della struttura che dovrebbe essere dalla parte dei cittadini».
15:24
Fronte comune tra Legambiente e Parco per chiedere alla Regione di migliorare i servizi, risolvere le criticità e rilanciare lo sviluppo sostenibile del Golfo
22/6/2017
L’appuntamento è per domani, venerdì 23 giugno all’Isola dell’Asinara, alle ore 10.30, bordo di Goletta Verde, la storica imbarcazione di Legambiente a tutela del mare e delle coste italiane
22/6/2017
Il centro ogliastrino, primo Comune in Sardegna sopra i 10mila abitanti per produzione di rifiuti free, ovvero per aver puntato alla riduzione di rifiuto secco non riciclabile attestandosi ben al di sotto degli standard fissati, è stato premiato a Roma da Legambiente
10:54
Foreste, dalla Giunta regionale, su proposta dell´assessore della Difesa dell´ambiente Donatella Spano, le linee guida dei Piani forestali particolareggiati
21/6/2017
Le serate si svolgeranno alle ore 18.30 in tre diverse zone del Comune: giovedì 29 giugno presso il Museo del Porto; lunedì 3 luglio presso la palestra “A. Nardi” della Scuola Bellieni in Piazza Don Milani e mercoledì 5 luglio presso la sala Ristorante “Li Lioni”
22/6/2017
Il polmone verde di Alghero alla mercé di vandali e incivili. Rifiuti in ogni angolo. Dopo aver riassestato il servizio, con discreti risultati, nel centro urbano, le attenzioni dell'Assessorato si concentrano a Maria Pia. Nuovi bidoni in tutti gli stabilimenti e operai al lavoro
21/6/2017
«Sarà una coincidenza ma quando qualcuno segnala il problema dello Scoglio Lungo, solitamente viene subito etichettato come terrorista da un rappresentante delle istituzioni che tende a negare o a minimizzare il problema». Il presidente del Comitato tuteliamo il Golfo dell’Asinara, Giuseppe Alesso critica aspramente le affermazioni fatte dall’assessore all’Ambiente Cristina Biancu
© 2000-2017 Mediatica sas