Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCulturaRiti › Il Papa nomina 15 nuovi cardinali, c´è De Magistris
Red 4 gennaio 2015
Il pontefice ha nominato quindici cardinali elettori e cinque non elettori, tra i quali il cagliaritano Luigi De Magistris
Il Papa nomina 15 nuovi cardinali, c´è De Magistris


CAGLIARI - Il Papa ha annunciato che creerà «15 nuovi cardinali, da 14 nazioni del mondo». Lo ha detto in occasione dell'Angelus odierno in Piazza San Pietro a Roma. Come noto, li creerà nel concistoro del prossimo 14 febbraio.

Gli italiani nominati cardinali sono Edoardo Menichelli (vescovo di Ancona), Francesco Montenegro (da Agrigento), il cagliaritano Luigi De Magistris pro-penitenziere maggiore emerito. De Magistris, 89 anni, sarà cardinale non elettore.

Ha infatti già superato i limiti di età previsti. E' tra gli alti prelati che si sono distinti per la qualità dell'attività pastorale ha spiegato Papa Francesco. Il portavoce vaticano Federico Lombardi ha fatto capire che il Papa non ha guardato alla tradizione per le nomine cardinalizie che sono avvenute in totale libertà.

Nella foto: Papa Francesco a Cagliari
Commenti
11:35 video
È la festa che, più di ogni altra, rinsalda il legame ultra secolare tra la Cagliari civile e quella religiosa ed è, da 361 anni, occasione di riflessione e memoria sulle origini della comunità cittadina. Le immagini della conferenza stampa
26/4/2017 video
In Piazza Sventramento il ricordo dei caduti civili, in Piazza Porta Terra quello dei militari e partigiani. Commovente cerimonia per la Festa Nazionale della Liberazione quella andata in scena ad Alghero in occasione delle celebrazioni del 25 Aprile. Le immagini del corteo istituzionale al quale hanno preso parte molti politici e semplici cittadini
26/4/2017
Quella del 25 aprile è stata una giornata all’insegna della fede e della ormai centenaria tradizione. Le porte delle chiesette di Balai si sono aperte alla città per celebrare il rito in onore di Santu Bainzeddu patrono dei Massai
25/4/2017 video
Il primo cittadino ha voluto dedicare ai caduti una poesia “Alle fronde dei salici” di Salvatore Quasimodo, «poche parole che ci riportano in quegli anni durissimi quando sorridere era praticamente impossibile» ha detto «ma quel vento cambiò direzione il 25 aprile del 1945 quando iniziò la liberazione del territorio italiano dall’antifascismo e dalle sue storture».
© 2000-2017 Mediatica sas