Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaCronaca › Cagliaritana uccide il marito a Bologna
M.L.P.C. 4 gennaio 2015
E’ successo a Bologna: una 69enne cagliaritana ha ucciso il marito, col quale ere in crisi da tempo, colpendolo alla testa con un vaso di cristallo. Poi ha chiamato il figlio e ha atteso l’arrivo dei carabinieri
Cagliaritana uccide il marito a Bologna


BOLOGNA – La tragedia ha avuto luogo a Bologna la scorsa notte. Una donna di 69 anni di origini cagliaritane, Rosangela Piredda, ha ucciso nel cuore della notte il marito Roberto Belletti, 68enne bolognese colpendolo in testa con un vaso di cristallo.

E’ successo dopo l’ennesima lite in famiglia ed è stata la donna stessa a chiamare il figlio per avvisarlo dell’accaduto. Sul posto sono subito intervenuti i carabinieri e la donna è stata arrestata per omicidio volontario.

Il matrimonio, secondo una prima ricostruzione, pare fosse in crisi da tempo. Sarà l’autopsia fissata per mercoledì a chiarire quale sia stato il colpo fatale per l’uomo. La moglie, infatti, dopo averlo colpito col vaso avrebbe continuato a infierire con un coltello e con delle forbici.
Commenti
11:07
Un´anziana, con problemi di mobilità, è caduta nella camera da letto della sua casa di Samassi ed è stata soccorsa dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Sanluri, chiamati da un vicino
21/1/2017 video
Dal Comune consigliano la massima prudenza negli spostamenti sia a piedi che in macchina limitandosi ai casi di stretta necessità. Forte vento con danni enormi e problemi in città col traffico in tilt. Le immagini amatoriali
9:43
I carabinieri della Compagnia di Dolianova lo hanno individuato a casa di una zia a Capoterra. L´appello anche del sindaco di Sestu sulle pagine di Facebook
21/1/2017 video
I Vigili del fuoco del Distaccamento di Alghero sono dovuti intervenire per mettere in sicurezza il tetto di una palazzina semi-scoperchiato. Numerosi gli interventi in queste ore a causa del forte vento. Le immagini
21/1/2017
Pomeriggio di follia per un 21enne extracomunitario, che è finito in manette con l´accusa di violenza, resistenza, lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento
© 2000-2017 Mediatica sas