Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariSportCalcio › Gianfranco Zola: «guardiamo avanti»
A.B. 6 gennaio 2015
Ecco i commenti dell´allenatore del Cagliari e del centrocampista Joao Pedro al termine della netta sconfitta per 5-0 subita al Barbera di Palermo
Gianfranco Zola: «guardiamo avanti»


CAGLIARI - Gianfranco Zola esordisce in sala stampa con una battuta: «Sapevamo che sarebbe stata difficile, ma non così difficile». Lo 0-5 del "Barbera «è duro da digerire. Archiviamo questa partita e guardiamo avanti. Abbiamo preso un gol dopo cinque minuti, ovviamente nella situazione in cui siamo tutto diventa più difficile. In occasione del raddoppio abbiamo peccato di ingenuità: c'è stata una reazione, ma è chiaro che dopo l'espulsione di Conti è stata tutt'altra partita. Questo però non toglie che anche così si debba fare di più: la Serie A è un campionato che non ti perdona».

Il tecnico rossoblu non si spaventa. «Il Cagliari non è certo quello visto oggi. In altre occasioni avrebbe meritato di raccogliere di più. Siamo solo all'inizio, il campionato è una maratona. Questa partita deve servirci come lezione, per tutti. Penso che la squadra abbia valori importanti, possiamo tirarci fuori da una situazione difficile».

Joao Pedro è subentrato quando ormai la partita era compromessa. «Non è facile, ma non bisogna pensarci: in quei momenti occorre solo correre e darsi da fare per aiutare i compagni. Il Palermo a quel punto aveva tre gol di vantaggio, sospinto da una tifoseria entusiasta. L'inizio è stato complicato, sotto di due gol dopo dieci minuti è chiaro che la squadra possa perdere fiducia. E' un momento duro, ma sono sicuro che usciremo da questa situazione: con lavoro, pazienza e unità. E' la ricetta giusta: è difficile, ma non impossibile», conclude il centrocampista rossoblu.

Nella foto (del Cagliari Calcio): mister Gianfranco Zola
Commenti
19:58
Giommaria Piu, algherese di otto anni, sarà uno dei "bimbi in campo" che accompagneranno mano per la mano i calciatori. Il suo sogno è diventare uno di loro, nel frattempo si fa le ossa alla Sef Torres
23/1/2017
Si è concluso ieri il girone d´andata del campionato. Nel girone L, l´Audax Algherese batte 2-1 il Sogma, mentre Treselighes e Maristella hanno pareggiato 1-1
22/1/2017
Al Comunale, uno dei derby regionali del girone G finisce 1-2. Alla rete di Fantasia nel primo tempo, aveva risposto Orchi nella ripresa, ma la punizione di Frau, a dieci minuti dalla fine, ha dato i tre punti ai rossoblu
22/1/2017
Reti bianche tra la compagine del Sassarbus ed il Città di castello, nel match valido per la ventesima giornata del girone G
22/1/2017
Si è chiuso oggi il girone d´andata del campionato di Prima categoria. Nel girone E, i biancoverdi battono 3-1 gli ozieresi della Mesu e Rios, mentre i giallorossi cedono 5-0 a Thiesi
22/1/2017
Una rete contestata di Dzeko decide il match allo stadio Olimpico tra giallorossi e rossoblu, valido come posticipo del massimo campionato nazionale
22/1/2017
Nel match valido per la ventesima giornata del girone G, gli smeraldini sbancano il Vanni Sanna grazie ad una rete di Andrea Sanna. Per il Latte Dolce, palo di Usai nel finale
22/1/2017
Nel match valido per la ventesima giornata del girone G, gli ogliastrini sbancano il Lorenzo Casini, imponendosi per 1-2 sullo Sporting Trestina
© 2000-2017 Mediatica sas