Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariTurismoAeroporto › A Cagliari 3,6 mln passeggeri. Aeroporto: più 1,53% nel 2014
D.C. 8 gennaio 2015
Sono 3.629.284 i passeggeri che hanno utilizzato lo scalo cagliaritano durante il 2014, facendo aumentare dell’1,53 percento il numero dei viaggiatori rispetto al 2013. In calo i passeggeri internazionali verso i quali nel 2015 si tenterà di applicare nuove politiche
A Cagliari 3,6 mln passeggeri
Aeroporto: più 1,53% nel 2014


CAGLIARI – Si chiude positivamente il bilancio 2014 dell’Aeroporto di Cagliari, dove è stata superata la soglia dei 3,6 milioni di passeggeri. L’anno si è infatti chiuso a quota 3.629.284, ovvero con un +1,53 percento rispetto al 2013. Segno positivo anche per i movimenti, giunti a quota 29.850 (+1,18%), mentre il record mensile di presenze si è registrato nel mese di agosto con 513.029 passeggeri.

Tra i maggiori viaggiatori compaiono gli italiani, aumentati del 3,81 percento per un totale di 2.881.344 unità tra arrivi e partenze; flusso che non trova riscontro sul versante internazionale del traffico che invece arretra del 6,41 percento rispetto al 2013. «Il forte calo dei passeggeri internazionali – spiega Vincenzo Mareddu, presidente di Sogaer, società di gestione dell’aeroporto di Cagliari - e la riduzione delle frequenze di alcuni vettori low cost, per la stagione invernale e la prossima stagione estiva, ci costringeranno a un forte impegno sia per il consolidamento delle rotte esistenti, che per l’apertura di nuove tratte».

Tuttavia non è stato sconfortante il traffico durante le festività: tra il 21 dicembre 2014 e il 6 gennaio 2015 infatti, i passeggeri in partenza e in arrivo presso lo scalo cagliaritano sono stati 133.374. «Alcune difficoltà – aggiunge poi in conclusione - sono legate alla situazione nazionale e internazionale: ad esempio, il deprezzamento del rublo potrà determinare un calo del turismo russo. Le prospettive per il futuro sono tuttavia fortemente condizionate anche dalle scelte che farà la Giunta Regionale per sostenere e incentivare i flussi di passeggeri in ambito nazionale e internazionale».
Commenti
16:26
La mobilitazione per l'aeroporto di Alghero torna in piazza. Nuova protesta il 7 ottobre con sindaci e cittadini a Lo Quarter
29/9/2016
Atterraggio d´emergenza per un volo Volotea proveniente da Verona. Momentaneamente chiuso lo scalo cagliaritano
29/9/2016
Difficile capire cosa realmente ci sia sotto l´intreccio di interessi che ormai da oltre un anno blocca ogni tipo di sviluppo della società di gestione dell´aeroporto di Alghero. Deiana ipotizza non meno di cinque mesi per ricapitalizzare e vede sempre più difficile il ritorno di Ryanair. Per il sindaco di Alghero non si può ogni volta frapporre un nuovo ostacolo: «occorre organizzare una battaglia molto più forte per il nostro scalo, per questa parte della Sardegna evidentemente così lontana»
29/9/2016
E' Stefano Visconti, presidente di Federalberghi Sassari, a chiedere a nome del comparto, un intervento rapido e deciso della Regione sull'aeroporto di Alghero
27/9/2016
Oggi il recentissimo decreto legislativo 175, entrato in vigore il 23 settembre, consente di prospettare uno scenario differente con un intervento di ricapitalizzazione totale della Società di gestione: la nota diffusa dalla Regione a qualche ora dal bando andato ancora deserto sulla privatizzazione
28/9/2016 video
L'immediata messa in sicurezza della Sogeaal procedendo alla sua ricapitalizzazione e la contestuale incentivazione del trasporto low cost: le richieste contenute nel documento sottoscritto dal Comitato territoriale di coordinamento costituito dai Sindaci della Sardegna, dai rappresentanti del Sistema delle imprese e delle Organizzazioni dei lavoratori, riunito questa mattina ad Alghero. L'intervista al sindaco di Alghero Mario Bruno
28/9/2016
«Il provvedimento da adottare – ha detto il primo cittadino sassarese – deve contenere due elementi fondamentali. Il primo è il recepimento immediato del decreto Madia sulle società partecipate dalla pubblica amministrazione.»
31/8/2016
Inizia in questi minuti un vertice che vedrà il presidente della Regione Autonoma della Sardegna Francesco Pigliaru accogliere a Cagliari i sindaci di Alghero, Sassari, Nuoro, Bosa e Modolo in rappresentanza di oltre cento amministrazioni comunali. Sul tavolo, il futuro della società che gestisce il Riviera del Corallo
© 2000-2016 Mediatica sas