Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaCronaca › Decimoputzu: ritrovata donna scomparsa
S.I. 10 gennaio 2015
Ginetta Caria si era allontanata nella notte dell’Epifania dalla sua abitazione di Decimoputzu. Da allora nessuno l’avevano più vista. Il fratello Efisio aveva dato l’allarme. Ieri è ricomparsa
Decimoputzu: ritrovata donna scomparsa


DECIMOPUTZU - Ginetta Caria, 55 anni, nella notte del 6 gennaio che si era allontanata dalla sua abitazione di Decimoputzu per non fare più ritorno, è stata ritrovata a Pirri. I familiari preoccupati avevano lanciato l’appello a gran voce su giornali e media.

La donna era solita recarsi nelle chiese di Cagliari per offrire una mano d’auto, per allungare un’offerta, per aiutare chi ne ha bisogno. A lanciare l’allarme era stato il fratello Efisio che vive con lei: sono stati avvisati tempestivamente la polizia municipale, la protezione civile e i carabinieri della stazione di Decimomannu.

Ieri è riapparsa mentre camminava lungo le strade di Pirri. Carabinieri, Protezione Civile e volontari avevano perlustrato una vasta area del cagliaritano, pensando al peggio, fino anche alla diga di Cixerri


Nella foto Ginetta Caria
Commenti
11:07
Un´anziana, con problemi di mobilità, è caduta nella camera da letto della sua casa di Samassi ed è stata soccorsa dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Sanluri, chiamati da un vicino
21/1/2017 video
Dal Comune consigliano la massima prudenza negli spostamenti sia a piedi che in macchina limitandosi ai casi di stretta necessità. Forte vento con danni enormi e problemi in città col traffico in tilt. Le immagini amatoriali
9:43
I carabinieri della Compagnia di Dolianova lo hanno individuato a casa di una zia a Capoterra. L´appello anche del sindaco di Sestu sulle pagine di Facebook
21/1/2017 video
I Vigili del fuoco del Distaccamento di Alghero sono dovuti intervenire per mettere in sicurezza il tetto di una palazzina semi-scoperchiato. Numerosi gli interventi in queste ore a causa del forte vento. Le immagini
21/1/2017
Pomeriggio di follia per un 21enne extracomunitario, che è finito in manette con l´accusa di violenza, resistenza, lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento
© 2000-2017 Mediatica sas