Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaCronaca › Decimoputzu: ritrovata donna scomparsa
S.I. 10 gennaio 2015
Ginetta Caria si era allontanata nella notte dell’Epifania dalla sua abitazione di Decimoputzu. Da allora nessuno l’avevano più vista. Il fratello Efisio aveva dato l’allarme. Ieri è ricomparsa
Decimoputzu: ritrovata donna scomparsa


DECIMOPUTZU - Ginetta Caria, 55 anni, nella notte del 6 gennaio che si era allontanata dalla sua abitazione di Decimoputzu per non fare più ritorno, è stata ritrovata a Pirri. I familiari preoccupati avevano lanciato l’appello a gran voce su giornali e media.

La donna era solita recarsi nelle chiese di Cagliari per offrire una mano d’auto, per allungare un’offerta, per aiutare chi ne ha bisogno. A lanciare l’allarme era stato il fratello Efisio che vive con lei: sono stati avvisati tempestivamente la polizia municipale, la protezione civile e i carabinieri della stazione di Decimomannu.

Ieri è riapparsa mentre camminava lungo le strade di Pirri. Carabinieri, Protezione Civile e volontari avevano perlustrato una vasta area del cagliaritano, pensando al peggio, fino anche alla diga di Cixerri


Nella foto Ginetta Caria
Commenti
22/4/2017
Nella notte tra venerdì e sabato, ignoti sono penetrati nello studio legale dell´avvocato Anna Maria Busia, in Via Libeccio, a Cagliari, portando via solo pochi spiccioli. Sul posto, gli agenti della Squadra volante e della Scientifica
22/4/2017
Proseguono i controlli della Guardia costiera sulla filiera della pesca anche in questi giorni ricchi di festività nazionali. I militari della Capitaneria di porto di Olbia hanno concentrato nuovamente la propria attenzione sulla filiera ittica ed in particolar modo sul commercio dei molluschi bivalvi proprio in vista del week-end
24/4/2017
Ieri sera, gli agenti della Sezione Volanti, hanno denunciato in stato di libertà per ricettazione e possesso di arnesi atti allo scasso, un 23enne ed un 24enne, entrambi sassaresi e già noti alle Forze dell´ordine
24/4/2017
Nei giorni scorsi, gli agenti delle Volanti di Nuoro, dopo una rapida indagine, hanno deferito all’Autorità giudiziaria un uomo residente in Penisola per il reato di truffa on-line ai danni di un giovane nuorese. Quest’ultimo, dopo essere entrato su un sito on-line di incontri, era stato telefonicamente convinto da un´aitante e sedicente escort, prima dell’incontro, a versare la somma di 100euro sulla sua carta prepagata
© 2000-2017 Mediatica sas