Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaArresti › Furto in via della Pineta: arrestato cagliaritano
M.L.P.C. 14 gennaio 2015
Furto in un bar di via della Pineta: il ladro, un 43enne pregiudicato, con la scusa di farsi cambiare 50 euro ha cercato, colpendo e minacciando la barista, di rubare i soldi dalla cassa. E’ stato colto sul fatto e arrestato dagli agenti della squadra volante
Furto in via della Pineta: arrestato cagliaritano


CAGLIARI – Con la scusa di farsi cambiare 50 euro, si è fatto aprire la cassa e ha tentato di rubare alcune banconote. E' successo a Cagliari, in via della Pineta, intorno alle 14 di martedì. Gli agenti della Polizia sono stati chiamati da una donna testimone dell’accaduto.

La dipendente ha aperto la cassa e ha cercato di prendere i soldi: nel trambusto succeduto al tentativo di furto l’uomo ha tentato di colpire la barista, di lanciarle oggetti e l’ha minacciata per farsi consegnare l’incasso. Tratto in arresto, su disposizione del P.M. di turno, è stato condotto presso la propria abitazione in attesa del processo con rito per direttissima previsto per la mattinata odierna.

Il ladro, M. C., 43enne pregiudicato cagliaritano, negli ultimi mesi, si è reso responsabile in più occasioni di reati effettuati con lo stesso modus operandi: era stato arrestato dai carabinieri a Villasimius con un complice per essersi introdotto in tre esercizi commerciali e, con il pretesto di farsi cambiare del denaro, si è avventato dietro il banco per prendere le banconote. Il 23 dicembre scorso è stato invece arrestato sempre dalla Polizia di Stato per una rapina presso una pasticceria nel quartiere di San Benedetto.
Commenti
17/11/2017
I militari della Sezione Antiterrorismo e pronto impiego della Compagnia della Guardia di finanza di Sassari hanno proceduto all’arresto di due sassaresi, nella zona di Monte Oro, poiché trovati in possesso di circa 300grammi di marijuana pronta per essere venduta
16/11/2017
Ieri pomeriggio, gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Sassari hanno arrestato un 53enne sassarese per evasione. Avrebbe dovuto scontare una pena fino all´agosto 2022
17/11/2017
Mercoledì, i Carabinieri della Compagnia di Bonorva hanno arrestato altre due persone, ritenute respnsabili, in concorso, del reato di produzione e traffico di sostanze stupefacenti. L´operazione riguarda la piantagione di marijuana sequestrata il mese scorso nelle campagne di Siligo
© 2000-2017 Mediatica sas