Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaArresti › Anziana scippata a Cagliari: arrestati due minori
S.I. 14 gennaio 2015
Nella serata di ieri gli Agenti della Squadra Mobile, impegnati in servizio antirapina, hanno tratto in arresto due ragazzi minorenni A.M e C.S. di anni 16 e 14
Anziana scippata a Cagliari: arrestati due minori


CAGLIARI - Nella serata di ieri gli Agenti della Squadra Mobile, impegnati in servizio antirapina, hanno tratto in arresto due ragazzi minorenni A.M e C.S. di anni 16 e 14. I due giovani, dopo aver scippato la borsa ad un’anziana signora nella Via Caboni, si sono dati alla fuga.

Gli operatori hanno individuato i due giovani che accortisi di essere inseguiti, hanno iniziato a correre. Ne è nato un lungo inseguimento a piedi, iniziato lungo la scalinata della Basilica di Nostra Signora di Bonaria e concluso con il fermo avvenuto in Viale Colombo.

Su disposizione del Pubblico Ministero di turno il più grande dei due e’ stato accompagnato presso la struttura di Quartucciu. Mentre l’altro è stato affidato ad una comunità protetta.

Nella foto i giardini della scalinata di Bonaria
Commenti
15:04
Ieri mattina, gli agenti della Sezione Volanti della locale Questura, hanno arrestato per furto un sassarese, già noto alle Forze dell´ordine
22/2/2018
Lunedì, i militari della locale Stazione hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dalla Procura della Repubblica nel Tribunale di Tempio Puasania nei confronti di un 42enne residente ad Olbia, responsabile di aver commesso una rapina in abitazione ai danni di una donna, avvenuto a fine gennaio
22/2/2018
Maxi operazione messa a segno dai militari della Compagnie di Carbonia, Cagliari, Nuoro, Lanusei, Sassari, Bonorva, Macomer, Iglesias, San Vito e Quartu Sant´Elena, in collaborazione con i Cacciatori di Sardegna. Tra gli arrestati, anche un 32enne algherese
16:12
Questa mattina, i Carabinieri della locale Stazione, con la collaborazione di personale della Sezione Radiomobile del Reparto territoriale di Olbia e della Compagnia di Ozieri, hanno dato esecuzione a tre ordinanze di custodia agli arresti domiciliari, emesse dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Tempio Pausania nei confronti di un 56enne, un 28enne ed un 48enne, tutti di Buddusò e già noti alle Forze dell´ordine, responsabili del tentato furto aggravato in abitazione, in concorso tra loro, ai danni di un 89enne olbiese
21/2/2018
A Sassari, propongono l’acquisto di marijuana direttamente ai finanzieri in borghese: in manette per spaccio in concorso un un 25enne tedesco residente ad Ittiri ed un gambiano
© 2000-2018 Mediatica sas