Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariSportCalcio › Coppa Italia: Cagliari sconfitto ed eliminato
Antonio Burruni 14 gennaio 2015
I rossoblu cedono per 2-1 al Parma, nel match disputato allo stadio Tardini e valido come gara unica per gli ottavi di finale della Tim Cup. Di Rispoli, a sette minuti dalla fine, la rete che decide la qualificazione ducale
Coppa Italia: Cagliari sconfitto ed eliminato


CAGLIARI - Il cammino del Cagliari in Coppa Italia si ferma negli ottavi di finale. Infatti, allo stadio “Tardini”, è il Parma ad imporsi per 2-1, strappando il pass per i quarti (dove affronterà la vincente della sfida tra Juventus ed Hellas Verona, in programma domani). Le due compagini si sono affrontate proponendo formazioni molto diverse da quelle normalmente espresse in campionato.

PRIMO TEMPO. Primi minuti con le due squadre che cercano le distanze tra i reparti. La prima buona occasione è per il Cagliari, con un calcio di punizione rasoterra di capitan Conti, che chiama Mirante alla parata. Il Parma deve provvedere al primo cambio del match dopo 12' di gioco, con Souza che sostituisce l'esordiente Lila (già fuori campo da alcuni minuti per ricorrere alle cure mediche a causa di un infortunio muscolare). Quattro minuti dopo, Bidaoui si libera bene in area, ma da ottima posizione calcia alle stelle. Al 22', Cassano innesca Rispoli, ma Colombi è pronto e chiude la porta al giovane parmense. Due minuti dopo, arriva la prima ammonizione del match, all'indirizzo di Murru. Al 31', Felipe commette fallo su Cop e si guadagna un'ammonizione. Un minuto dopo, stesso destino per Varella, che ferma fallosamente Bidaoui. 37' Rispoli scende sulla destra ed arriva sul fondo, palla indietro per l'accorrente Galloppa, ma la sua conclusione si perde oltre la traversa. Ad un minuto dal riposo, Cassano batte una punizione, Barella respinge cortissimo per anticipare Rispoli, ma Paletta, all'altezza dell'area piccola, trova la rovesciata vincente.

SECONDO TEMPO. Al rientro in campo, mister Zola presenta Donsah al posto di Husbauer. Al 49', Cassano mette De Ceglie davanti a Colombi, ma Barella non gli concede una conclusione agevole e Colombi respinge con i piedi. Un minuto dopo, Farias si libera bene, ma non inquadra lo specchio della porta. Al 53', Mariga si prepara al tiro, Donsah lo anticipa ed il ducale commette fallo: ammonito. Due minuti dopo, Sau prende il posto di Capello. Al 58', giallo a Gonzalez. Quando scocca l'ora di gioco, Colombi salva la sua porta su azione del Parma in mischia, con conclusione di Mariga e Rispoli che non arriva in tempo. Subito dopo,Benedetti chiude su De Ceglie. Parma arrembante e Colombi deve uscire su ennesima imbeccata di Cassano. Al 64', ennesimo inserimento parmense, la difesa cagliaritana chiude e per poco la carambola non scavalca Colombi. Gli ospiti cercano il pareggio e lasciano ampi spazi alla manovra degli attaccanti ducali. Al 68', Farias scappa a tutti e calcia a rete, Mirante smorza la conclusione, arriva Sau e da due passi deposita nella porta sguarnita. Subito dopo, Donadoni decide di sostituire Cassano con Pozzi. Ad un quarto d'ora dalla fine, Sau si presenta a tu per tu con Mirante: pensa di scavalcarlo con un pallonetto, ma il tentativo riesce male e la palle si spegne tra le mani del portiere. Tre minuti dopo, il Parma propone Santacroce per Felipe, mentre Zola risponde con Capuano al posto di Conti. A sette minuti dalla fine, Rispoli porta palla ed arrivato ai 20metri fa esplodere un destro che supera Colombi, riportando in vantaggio i gialloblu. L'arbitro concede quattro minuti di recupero, ma il risultato non cambia più: il Parma festeggia la qualificazione ai quarti di finale, mentre il Cagliari è fuori.

PARMA-CAGLIARI 2-1:
PARMA: Mirante, Paletta, Felipe (33'st Santacroce), Mendes, De Ceglie, Lila (12' Souza), Galloppa, Bidaoui, Mariga, Cassano (24'st Pozzi), Rispoli. Allenatore Roberto Donadoni.
CAGLIARI: Colombi, Dessena, Gonzalez, Benedetti, Murru, Barella,Conti (33'st Capuano), Capello (10'st Sau), Husbauer (1'st Donsah), Cop, Farias. Allenatore Gianfranco Zola.
ARBITRO: Angelo Cervellera di Taranto.
RETE: 44' Paletta, 23'st Sau, 38'st Rispoli.

Nella foto (del Cagliari Calcio): Josef Husbauer e Duje Cop all'esordio con la maglia del Cagliari
Commenti
19:49
Prevista per la tarda serata di oggi una riunione del Consiglio Direttivo della società giallorossa, che potrebbe portare alla scelta del nuovo tecnico
22:04
La 37enne di Quartu Sant´Elena torna ad indossare la maglia rossoblu dopo quattro stagione. La squadra di mister Tore Arca inizia a prendere forma
© 2000-2016 Mediatica sas