Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaArresti › Sinnai, minaccia i Carabinieri con spranga: arrestato
A.B. 14 gennaio 2015
Un 59enne, fermato perchè in possesso di una dose di eroina, ha tentato di impedire la perquisizione del suo appartamento alle Forze dell´ordine. Ora dovrà rispondere di violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Inoltre, è stato segnalato al prefetto di Cagliari come assuntore di sostanze stupefacenti
Sinnai, minaccia i Carabinieri con spranga: arrestato


SINNAI – I Carabinieri della Stazione di Sinnai lo hanno fermato per strada e gli hanno trovato addosso una dose di eroina. Se la poteva cavare con una semplice segnalazione al prefetto di Cagliari come assuntore di sostanze stupefacenti (cosa poi comunque accaduta), ma, la richiesta di perquisizione del suo appartamento, ha fatto degenerare la situazione.

Infatti, un 59enne di Sinnai, si è decisamente innervosito, prendendo una spranga di metallo e provando ad utilizzarla per aggredire i militari. Una volta “disarmato”, l'uomo ha proseguito la sua condotta violenta tentando di colpire i Carabinieri con pugni e calci. Il 59enne è stato quindi arrestato con le accuse di violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.
Commenti
20/2/2017
Ieri mattina i Carabinieri della Compagnia di Porto Torres, al comando di Romolo Mastrolia, hanno arrestato P.G.M., portotorrese pregiudicata di 38 anni quale responsabile della rapina commessa il 28 gennaio 2017 presso il market “LD” di via dell´Industria
16:00
Arrestato a Iglesias un uomo di 46 anni. Gli agenti del Commissariato hanno perquisito i due immobili dell´uomo avvalendosi anche della collaborazione dei cani antidroga di Oristano
20/2/2017
Sarà sentito domani dal Gip, nel carcere nuorese di Badu ´e Carros, il giovane ventenne di Gavoi, arrestato con l´accusa di aver gambizzato con tre colpi di pistola un altro giovane di Illorai
19/2/2017
La vittima, di 23 anni, è stato soccorso da alcuni amici e ricoverato all´ospedale San Francesco di Nuoro. Le sue condizioni non sarebbero gravi. Fermato un 20enne. Il fatto è accaduto nella notte di sabato a Oniferi
© 2000-2017 Mediatica sas