Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariPoliticaAmministrazione › Urla nel Consiglio di Cagliari: protesta abusivi arriva in aula
M.L.P.C. 16 gennaio 2015
Proteste in consiglio comunale: «Questo è terrorismo senz’armi» In questi giorni anche nella ex scuola occupata di via Zucca, a Pirri, Abbanoa ha messo i sigilli alle condotte. Mesi fa la stessa cosa era successa agli occupanti di via Flumentepido. Il sindaco Zedda si è detto pronto ad ascoltarli
Urla nel Consiglio di Cagliari: protesta abusivi arriva in aula


CAGLIARI – Proteste in consiglio comunale: l'ultima seduta è stata a più riprese interrotta per gli schiamazzi in aula degli abusivi di via Flumentepido, a San Michele, e via Zucca a Pirri. Una trentina di persone erano presenti durante la seduta del consiglio per chiedere un’interlocuzione col sindaco Zedda: da ieri mattina nella ex-scuola media occupata di via Zucca Abbanoa ha chiuso le condotte dell’acqua. In via Flumentepido, quartiere San Michele, l’acqua è stata tolta sette mesi fa e le famiglie che occupano la scuola vivono grazie alle autobotti fornite dal Comune.

Il presidente del Condiglio Comunale Depau ha cercato un primo momento di sedare gli animi, caldi e accesi dei cittadini che chiedevano risposte. «Mai nessun sindaco ha fatto questo. Siamo sicuri che ci toglieranno anche la luce. Questo è terrorismo senz’armi».

Marisa Depau, consigliere di Sel, si è fatta portavoce della protesta: «Non è possibile che si pensi a destinare gli immobili vuoti ad associazioni culturali: qui c’è chi non ha lavoro né casa, è a loro che dobbiamo pensare, bisogna destinare gli alloggi vuoti a chi non ha un tetto. E’ vergognoso». Il sindaco Zedda ha rimandato l’incontro con i cittadini che occupano le scuole di via Flumentepido e di via Zucca a giovedì mattina.

Nella foto la protesta degli abusivi
Commenti
22/7/2016
Ciascuna Commissione, composta in modo da corrispondere ai rapporti tra maggioranza e opposizione esistenti in Consiglio comunale, dovrà poi nominare, al proprio interno, il presidente e il suo vice
23/7/2016
Nato ieri nella Riviera del Corallo lo sportello per le politiche familiari, il luogo in cui trovano attuazione tutti quei presupposti e le politiche per una città “family friendly”
22/7/2016
Il Consiglio Comunale si riunirà nella Sala Consiliare del Palazzo degli Scolopi mercoledì 27 luglio e, in eventuale prosecuzione, venerdì 29
23/7/2016 video
Le immagini integrali del consiglio comunale andato in scena giovedì 21 luglio in via Columbano ad Alghero. Dopo le brevi segnalazioni l´interrogazione sulla gestione delle torri, la nomina del collegio dei revisori (riconfermato) e l´approvazione di alcuni debiti fuori bilancio
22/7/2016
Forza Italia Alghero critica la scelta dell´esecutivo comunale di spendere questa cifra per un parere sugli incentivi low cost e ritorna sulla questione Ryanair che sta tenendo banco nella politica locale e regionale da mesi
© 2000-2016 Mediatica sas