Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaCronaca › Annuncia il suicidio al 112: carabiniere la salva
M.L.P.C. 16 gennaio 2015
Tragedia della disperazione sventata ad Assemini per la prontezza dell’operatore telefonico dei Carabinieri che è riuscito a trattenere al telefono una donna che ha chiamato per annunciare il proprio suicidio organizzato nei minimi dettagli
Annuncia il suicidio al 112: carabiniere la salva


ASSEMINI – Nel tardo pomeriggio di ieri una 55enne di Assemini, in preda a crisi depressiva organizza nei minimi dettagli il proprio suicidio.

Si reca con la propria auto in un parcheggio di un supermercato e, all’interno di questa, si cosparge di benzina nell’intento di darsi fuoco.
Poco prima però di compiere il gesto ha, fortunatamente, deciso di telefonare al 112.

Mentre stava descrivendo all’operatore ciò che aveva intenzione di fare l’uomo è riuscito a trattenerla al telefono e nel mentre ha fatto intervenire i colleghi della locale Stazione dei Carabinieri che sono prontamente riusciti a fermarla e a evitare la tragedia.
Commenti
20/4/2018
Nel corso di attività a contrasto della commercializzazione di prodotti non sicuri, le Fiamme gialle della locale Tenenza hanno eseguito uno intervento
20/4/2018
Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale, le Fiamme gialle della Tenenza di Iglesias hanno concluso un controllo nei confronti di un contribuente di Carbonia operante nel settore assicurativo
21/4/2018
Nell’ambito dell’azione a tutela delle entrate ed a contrasto dell’evasione fiscale, le locali Fiamme gialle hanno concluso una verifica fiscale nei confronti di una societa’ di servizi
21/4/2018
Dopo l’attentato incendiario che nella tarda serata del 15 febbraio, ha distrutto l´“Imbroglio”, alato in un cantiere nautico locale, i Carabinieri della Stazione e della Sezione Operativa del Reparto Territoriale di Olbia stanno concludendo le indagini per individuare l’autore del danneggiamento
© 2000-2018 Mediatica sas