Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaAmministrazione › «Il Lirico di Cagliari non può essere condannato a morte»
S.I. 16 gennaio 2015
Il teatro lirico di Cagliari non può essere condannato a morte da questo clima di guerra civile. Domani in una conferenza stampa promossa dal coordinamento cittadino e dal Centro studi verrà illustrata la proposta dei Riformatori
«Il Lirico di Cagliari non può essere condannato a morte»


CAGLIARI - Il teatro lirico di Cagliari non può essere condannato a morte da questo clima di guerra civile. Domani in una conferenza stampa promossa dal coordinamento cittadino e dal Centro studi verrà illustrata la proposta dei Riformatori. La situazione drammatica del Lirico necessità di un intervento urgente. Per questo motivo il coordinamento cittadino di Cagliari dei Riformatori sardi insieme al Centro Studi presenteranno domani, sabato 17 gennaio, alle 10.30, davanti al Teatro Lirico di Cagliari un’iniziativa volta a ricreare un clima di serenità e di reciproca fiducia indispensabile per il rilancio della principale istituzione culturale del capoluogo.
Commenti
21/7/2017
Udc mostra i muscoli e pone la chiusura del distretto della creatività insediato nell´ex Caserma dei carabinieri di via Simon tra gli ultimatum per proseguire l´esperienza amministrativa algherese
22/7/2017
E´ entrato in servizio nei giorni scorsi il portavoce del sindaco Antonio Muglia 33 anni, giornalista professionista, scelto tra gli oltre venti candidati che hanno partecipato al bando
21/7/2017
Ieri sera, il sindaco di Alghero Mario Bruno ha incontrato i rappresentanti dell´Udc, partito che ha confermato l´appoggio esterno all´attuale Amministrazione. Il partito centrista ha messo in chiaro alcuni punti chiave per far si che l´esperienza vada avanti
21/7/2017
Sarà affrontato in consiglio comunale il riconoscimento parziale del debito fuori bilancio in seguito alla reintegrazione dell’ex dirigente Marcello Garau, licenziato in maniera illegittima sette anni fa
21/7/2017
Il gruppo di maggioranza dell´assemblea comunale cittadina ha infatti deciso di discutere direttamente in Consiglio le pratiche già calendarizzate e pronte per essere affrontate dalle commissioni
© 2000-2017 Mediatica sas