Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaArresti › Senorbì: picchia il padre in casa, arrivano i carabinieri e lo arrestano
S.I. 17 gennaio 2015
I carabinieri della stazione di Senorbì , nella notte, hanno arrestato Ivan Codazzo, di anni 24, residente nel paese, poiche’ responsabile di maltrattamenti in famiglia nei confronti del proprio padre di anni 57
Senorbì: picchia il padre in casa, arrivano i carabinieri e lo arrestano


SENORBI - I carabinieri della stazione di Senorbi’, nella notte, hanno arrestato I. C., di anni 24, residente nel paese, perchè responsabile di maltrattamenti in famiglia nei confronti del proprio padre di anni 57.

L’intervento è stato richiesto dagli stessi familiari del ragazzo che, in stato di alterazione, stavo picchiando il padre, cui ha provocato lesioni al volto guaribili in circa 10 giorni. Al momento dell’intervento il giovane ha opposto resistenza ai militari che proteggevano la sua vittima, tentando di colpirla alla loro presenza. A quel punto è stato ammanettato e portato via.

L’arrestato, già responsabile in passato di simili episodi, su disposizione del Magistrato è stato rinchiuso nella camera di sicurezza del comando carabinieri. Sarà giudicato in giornata presso il Tribunale di Cagliari
Commenti
16:42
Nella tarda mattinata di ieri, i Carabinieri del locale Nucleo Operativo e Radiomobile sono intervenuti in un seminterrato di Via Romolo Gessi
12:43
Nei mesi di febbraio e marzo di quest’anno, una 45enne ha truffato numerose gioiellerie in città, ma ha precedenti di truffe come amministratore di condominio e falso avvocato
25/7/2016
Manette per il 30enne nigeriano Charles Akalueonye e per un minorenne del Gambia. Un profugo è stato ferito con due fucilate alle gambe, perchè pregava ritardando la partenza
13:06
Due soggetti, a volto scoperto di nazionalità nord africana, dopo aver preteso da un ragazzo somalo di 19 anni, richiedente asilo, la consegna del telefono cellulare, sono passati alle vie di fatto colpendo il malcapitato con pugni e bastonate
25/7/2016
Gli agenti del locale Commissariato di pubblica sicurezza hanno arrestato un 36enne ed un 24enne ritenuti responsabili di furto in abitazione ed utilizzo indebito di carte di credito di provenienza furtiva
25/7/2016
Il 10 giugno scorso, un 67enne sottufficiale dei Carabinieri in congedo aveva sorpreso i due 17enni mentre urinavano in pieno giorno in Via Martiri della libertà, venendo aggredito e riportando anche la frattura della clavicola sinistra
26/7/2016
56enne, originario di Alghero, fermato lo scorso 15 luglio in un posto di blocco della polizia stradale
© 2000-2016 Mediatica sas