Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaArresti › Senorbì: picchia il padre in casa, arrivano i carabinieri e lo arrestano
S.I. 17 gennaio 2015
I carabinieri della stazione di Senorbì , nella notte, hanno arrestato Ivan Codazzo, di anni 24, residente nel paese, poiche’ responsabile di maltrattamenti in famiglia nei confronti del proprio padre di anni 57
Senorbì: picchia il padre in casa, arrivano i carabinieri e lo arrestano


SENORBI - I carabinieri della stazione di Senorbi’, nella notte, hanno arrestato I. C., di anni 24, residente nel paese, perchè responsabile di maltrattamenti in famiglia nei confronti del proprio padre di anni 57.

L’intervento è stato richiesto dagli stessi familiari del ragazzo che, in stato di alterazione, stavo picchiando il padre, cui ha provocato lesioni al volto guaribili in circa 10 giorni. Al momento dell’intervento il giovane ha opposto resistenza ai militari che proteggevano la sua vittima, tentando di colpirla alla loro presenza. A quel punto è stato ammanettato e portato via.

L’arrestato, già responsabile in passato di simili episodi, su disposizione del Magistrato è stato rinchiuso nella camera di sicurezza del comando carabinieri. Sarà giudicato in giornata presso il Tribunale di Cagliari
Commenti
18/2/2017
Arrestato un 52enne di Badesi. Scoperte 21 piante di marijuana all’interno del giardino di proprietà dell’uomo, grazie all’ausilio dei cani antidroga
18/2/2017
Nei giorni scorsi è stato notificato l’avviso di conclusione delle indagini preliminari sulla rapina della gioielleria Puggioni ai presunti responsabili, un 40enne, un 34enne ed un 48enne. La vicenda risale al luglio del 2015
16/2/2017
L´uomo è stato sorpreso mentre rubava cosmetici nel negozio Brico China. La proprietaria dell´esercizio commerciale ha chiamato i Carabinieri, prontamente intervenuti sul posto
16/2/2017
Un 49enne, sorpreso dalla proprietaria con una refurtiva dell´ammontare di circa 5mila euro, è stato arrestato dai Carabinieri ed ora è agli arresti domiciliari
16/2/2017
Due giovani, rispettivamente di 22 e 21 anni, sono state sorprese in un appartamento. I proprietari hanno prontamente chiamato i Carabinieri. Le due sono attualmente agli arresti domiciliari
© 2000-2017 Mediatica sas