Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaIncendi › Sinnai: incendiata auto di un marocchino
M.L.P.C. 18 gennaio 2015
Nella notte ignoti hanno dato fuoco alla Chrysler di un 39enne marocchino residente a Sinnai. E’ stato necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco per domare le fiamme che hanno completamente distrutto il mezzo
Sinnai: incendiata auto di un marocchino


SINNAI – Poco più tardi delle tre di stanotte un’auto di proprietà di un cuoco marocchino è stata completamente distrutta dalle fiamme.
E’ successo in via Costituzione: sul posto sono intervenuti i Carabinieri della stazione locale e i Vigili del Fuoco che sono riusciti a domare le fiamme. La Chrysler Voyager andata a fuoco era di proprietà di Masboul Rachid, 39enne residente a Sinnai, di professione cuoco. I militari stanno indagando per risalire alle identità degli incendiari.
Commenti
22/8/2016
Le fiamme sono divampate attorno alle ore 21 di ieri nei locali della ditta agricola Agrifoglio, in località Riu Sassu. Non si esclude la pista dolosa
19:04
Un rogo si è sviluppato nelle campagne tra Sindia, Suni e Sagama. Pronto l´intervento di due canadair decollati dall´aeroporto di Olbia e tre elicotteri del Corpo Forestale Regionale
15:34
Il bilancio è di un centinaio di metri quadri di macchia mediterranea andati in fumo a Porticciolo ma si è temuto il peggio perchè il rogo rischiava a causa del vento di estendersi fino al vicino campeggio. Singolare l´iniziativa del titolare del campeggio che mette una taglia sul piromane
22/8/2016
Questa mattina 17 anziani di una casa di riposo di Bortigiadas sono stati allontanati dalla struttura: gli ospiti sono stati accompagnati nella piazza del paese
22/8/2016
Questa mattina, mentre proseguono le operazioni di bonifica nei terreni di Luras, il fuoco ha preso di mira la località La Femmina Molta, nel Comune di Bortigiadas. Il vento spinge le fiamme verso il centro abitato
22/8/2016
Paura per la coppia, che percorreva la Strada Statale 131, all´imbocco di Santa Giusta. Pare che a scatenare il rogo, sia stato un errore del benzinaio, che qualche chilometro prima avrebbe sbagliato a fare il pieno mettendo benzina al posto del gasolio
© 2000-2016 Mediatica sas