Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaArresti › Due arresti a Cagliari e Sinnai: super lavoro per i Carabinieri
M.L.P.C. 18 gennaio 2015
Due arresti nella tarda serata di sabato. A Cagliari i carabinieri hanno fatto scattare le manette per un 28enne senegalese per i reati di estorsione, violenza privata e atti osceni in luogo pubblico; a Sinnai un 34enne di Selargius è stato sorpreso alla guida senza patente e in più violava il regime di arresti domiciliari ai quali era costretto
Due arresti a Cagliari e Sinnai: super lavoro per i Carabinieri


CAGLIARI – Gli episodi sono successi entrambi nella tarda serata di sabato.
Il primo episodio riguarda un giovane originario del Senegal: i carabinieri della stazione di Villanova hanno tratto in arresto il 28enne senegalese per i reati di estorsione, violenza privata e atti osceni in luogo pubblico.

E’ successo in Viale Regina Elena, in pieno centro a Cagliari. Il secondo episodio è accaduto, sempre intorno alle 21,30 di sabato, a Sinnai, nel cagliaritano: i carabinieri hanno sorpreso S.G., un 34enne di Selargius, alla guida senza patente.

Il reato più grave riguarda però la violazione del regime di arresti domiciliari ai quali era costretto e per questo motivo è stato arrestato dai Carabinieri della compagnia di Quartu Sant’Elena.
Commenti
13:26
Due romeni, rispettivamente di 25 e 31 anni, avrebbero chiesto “il pizzo” ad una connazionale che si prostituiva nella zona tra Santa Gilla e Viale Trieste. L´intervento della Polizia li ha portati quindi in carcere con le accuse di estorsione e porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere
29/3/2017
Ieri mattina, i finanzieri del locale Gruppo hanno fermato un 40enne sbarcato con una city car dalla nave proveniente da Civitavecchia. Sequestrati 842chilogrammi di marijuana, 1,1chili di cocaina, circa 150mila euro in contanti, due serre, cento piante di marijuana ed un´autovettura
28/3/2017
Sgominata una banda criminale dedita al traffico di droga e armi fra la Sardegna ed il nord Italia. Tra i colpi progettati dalla banda anche il furto a scopo di estorsione della salma del costruttore automobilistico Enzo Ferrari. 45 indagati e 34 ordini di custodia cautelare
© 2000-2017 Mediatica sas