Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaCronaca › Schirru: «Basta parcheggiatori abusivi»
M.L.P.C. 19 gennaio 2015
Parcheggiatori abusivi a Cagliari: il problema sta diventando un’emergenza. Dopo gli episodi degli ultimi giorni i cagliaritani vivono in un clima di paura. Stefano Schirru, consigliere Fi, ha sollevato l’annoso problema questa mattina ai microfoni di Radiolina e ha rincarato la dose a Cagliarioggi
Schirru: «Basta parcheggiatori abusivi»


CAGLIARI – Ormai il problema sta infiammando il web, gli animi dei cagliaritani e dei politici cittadini: la questione dei parcheggiatori abusivi è sulla bocca di tutti. Negli ultimi tempi notizie che riguardano risse ed episodi di violenza sono ormai all’ordine del giorno: sabato notte un arresto per atti osceni in viale Regina Elena e domenica sera una guerriglia a sassi e bastoni contro i vigilantes del centro commerciale Millennium di Quartucciu. Questa mattina, ospite ai microfoni di Radiolina Stefano Schirru, consigliere di Forza Italia, ha sollevato per l’ennesima volta il problema che ormai ha preso una piega senza ritorno. «Sono da anni che ne parlo e visto che il sindaco non ha intenzione di prendere provvedimenti e posizioni chiederemo l’intervento diretto della prefettura».

E continua: «L’unica soluzione è la tolleranza zero: bisogna in primo luogo individuare gli abusivi, controllarne i documenti, perché dubito che siano tutti in regola coi permessi di soggiorno. Chi non lo è deve pagare. E lo dico senza alcuna distinzione di nazionalità, la repressione deve riguardare tutti coloro che non sono in regola con le leggi del nostro Paese».

Dura la posizione del consigliere che aggiunge a Cagliarioggi: «I cagliaritani hanno paura di parcheggiare. Resti qui chi ha un regolare lavoro e chi rispetta le leggi italiane. Gli altri tornino a casa. Fanno così in tutti i Paesi del mondo, perché qui non vengono applicate le leggi?». Vista la situazione di particolare gravità probabilmente nella stessa mattinata di oggi verrà depositata da parte del consigliere un’interrogazione o una mozione che serva finalmente a far prendere una seria posizione e un impegno concreto all’Amministrazione comunale.

Nella foto parcheggiatori abusivi a Cagliari
Commenti
19:37
Ieri, un 53enne camionista abruzzese ha sbagliato la manovra all´altezza del bivio di Losa, nel territorio comunale di Abbasanta, immettendosi contromano sulla principale arteria stradale isolana
15:38
Riflettori su spesa pubblica e appalti. Individuati appalti pubblici irregolari per un valore di 225 milioni ha spiegato il generale di brigata Bruno Bartoloni, comandante regionale della Guardia di finanza
18:38
Nei giorni scorsi, un foglio calunnie ed insulti verso monsignor Mosè Marcia, del quale si chiedono le dimissioni, è arrivato ad alcune parrocchie della Diocesi
20/3/2017
Dalle prime ricostruzioni, pare che l´uomo si sia introdotto in un´intercapedine tra il tetto e l´interno del capannone, il solaio fatto di materiale di plastica abbia ceduto ed il 44enne sia precipitato da una altezza di circa 7metri, battendo la testa per terra e morendo sul colpo
21/3/2017
La nave saudita ha solcato i mari dall´Arabia sino a Cagliari per caricare non meno di dieci container di ordigni prodotti dalla Rwm tedesca, la fabbrica nel territorio di Domusnovas, nel Sulcis: la denuncia del deputato di Unidos
21/3/2017
Oltre 150 quintali di formaggio da un caseificio di Thiesi è il bottino del furto avvenuto questa mattina in un caseificio alle porte di Thiesi. Il mezzo è stato abbandonato con la refurtiva all´ingresso della provinciale 21 e i ladri si sono dati alla fuga
20/3/2017
Un tifoso romano è stato ferito a colpi di cintura in uno scontro al termine della sfida di ieri pomeriggio al Sant´Elia di Cagliari
20/3/2017
Nella notte tra domenica e lunedì, gli agenti della locale Sezione Volanti ha denunciato un 19enne cittadino straniero per resistenza ad un pubblico ufficiale
20/3/2017
Pronto l´intervento del Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico, del personale medico del 118 e dell´Aeronautica militare, che hanno recuperato l´uomo in località Battesarra
© 2000-2017 Mediatica sas