Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaUniversità › Università di Cagliari: i nomi dei quattro candidati al Rettorato
M.L.P.C. 19 gennaio 2015
Università di Cagliari: parte la corsa al Rettorato. Noti i nomi dei candidati: Giorgio Massacci, Maria Del Zompo, Luigi Raffo e Giacomo Cao, tutti docenti. Il prossimo 9 di marzo l’elezione che vedrà la consegna dello scettro da parte di Melis a uno dei quattro candidati
Università di Cagliari: i nomi dei quattro candidati al Rettorato


CAGLIARI – Parte l'era post-Melis: noti ormai i nomi dei candidati per la corsa al Rettorato di Cagliari. Tutti escono allo scoperto: ora c'è anche la candidatura di Giorgio Massacci, ordinario di sicurezza del lavoro e difesa ambientale nel dipartimento di Ingegneria civile, ambientale e architettura dell'Universitá di Cagliari.

Adesso i candidati per la successione dell'attuale numero uno dell'ateneo cagliaritano Melis, sono quattro: il nome di Massacci si aggiunge a quelli della farmacologa Maria Del Zompo, del docente di Ingegneria Luigi Raffo e del presidente del distretto aerospaziale, anche lui docente, Giacomo Cao. L'appuntamento con le elezioni è fissato per il prossimo 9 marzo.

Nella foto il Rettorato di Cagliari
Commenti
7:03
Il rettore Maria Del Zompo si confronta con i colleghi della Corsica e di Tunisi sul ruolo degli atenei del Mediterraneo per la cooperazione internazionale. L’incontro è in programma questa mattina, alle 11.30, nell’ex Clinica Aresu
20/9/2017
Premiato gli studenti della Scuola di Architettura dell’Università degli studi di Cagliari: importante riconoscimento agli allievi del laboratorio integrato di progetto e costruzione della Facoltà di Ingegneria e architettura
19/9/2017
L’Università degli studi di Sassari ha partecipato, come membro della delegazione ufficiale Italiana, alla 13esima Conferenza delle parti della Convenzione Onu sulla lotta alla desertificazione, che si è svolta ad Ordos (nella Mongolia interna), dal 6 al 16 settembre
© 2000-2017 Mediatica sas