Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaArresti › Furto in casa a Quartu, rubati preziosi: arrestato marocchino
M.L.P.C. 14 febbraio 2015
Arrestato giovane cittadino italiano originario del Marocco per furto in abitazione. Gli agenti del commissariato di Quartu Sant’Elena sono riusciti ad acciuffarlo grazie alla segnalazione della proprietaria che ne ha fornito dettagliata descrizione
Furto in casa a Quartu, rubati preziosi: arrestato marocchino


QUARTU S.ELENA – Arrestato a Quartu J.A., un 21enne cittadino italiano originario del Marocco, incensurato, per furto in abitazione. Nella mattinata di venerdì 13 febbraio gli Agenti del commissariato di Quartu Sant’Elena, a seguito di segnalazione, si sono recati in via Vittorio Emanuele per accertare un furto.

La proprietaria ha riferito agli Agenti che erano stati portati via tre orologi ed alcuni profumi e ha fornito loro una dettagliata descrizione del probabile autore grazie al quale è stato possibile, poco dopo, rintracciare il giovane.

Da un primo controllo J.A. non aveva con sé la refurtiva, ma nel corso della perquisizione domiciliare è stato rinvenuto l’abbigliamento usato per compiere il furto ben descritto poco prima dalla proprietaria. Nella mattinata odierna si terrà il processo.
Commenti
9:16
I reati ai quali fa riferimento il provvedimento riguardano: uso di atto falso, violazione di domicilio, danneggiamento e rapina
28/7/2016
Il fatto è accaduto nella notte, a Decimomannu. L´uomo è attualmente ricoverato all´ospedale Brotzu di Cagliari piantonato dai Carabinieri
15:13
Il giovane è accusato di continui maltrattamenti nei confronti dell’anziana madre di 87 anni. La misura cautelare si è resa necessaria per la violazione di un precedente provvedimento di allontanamento dalla casa familiare
27/7/2016
Nella tarda mattinata di ieri, i Carabinieri del locale Nucleo Operativo e Radiomobile sono intervenuti in un seminterrato di Via Romolo Gessi
27/7/2016
Nei mesi di febbraio e marzo di quest’anno, una 45enne ha truffato numerose gioiellerie in città, ma ha precedenti di truffe come amministratore di condominio e falso avvocato
27/7/2016
Due soggetti, a volto scoperto di nazionalità nord africana, dopo aver preteso da un ragazzo somalo di 19 anni, richiedente asilo, la consegna del telefono cellulare, sono passati alle vie di fatto colpendo il malcapitato con pugni e bastonate
28/7/2016
Il blitz congiunto dei Carabinieri della Compagnia di Nuoro, Lanusei e Jerzu, con la collaborazione dei Cacciatori di Sardegna ha interessato Arzana, Barisardo, Lotzorai e Villanova Strisaili, con cinque arresti e due obblighi di presenza
© 2000-2016 Mediatica sas