Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariPoliticaRegione › «Pigliaru in ritardo sull´Expo»
S.I. 14 marzo 2015
Così Cappellacci: «Secondo quanto ci risulta, a distanza di mesi dalla delibera di dicembre che stanziava 410 milioni di euro e a pochissimo tempo dall’inizio dell’evento, la Giunta Pigliaru ancora non ha definito con Laore le azioni di promozione delle produzioni agroalimentari a marchio di qualità per l’Expo 2015».
«Pigliaru in ritardo sull´Expo»


CAGLIARI - «Secondo quanto ci risulta, a distanza di mesi dalla delibera di dicembre che stanziava 410 milioni di euro e a pochissimo tempo dall’inizio dell’evento, la Giunta Pigliaru ancora non ha definito con Laore le azioni di promozione delle produzioni agroalimentari a marchio di qualità per l’Expo 2015». Lo ha dichiarato Ugo Cappellacci, consigliere regionale di Forza Italia e già presidente della Regione Sardegna.

«Visto che si accumulano ritardi – prosegue Cappellacci- e che i suoi assessori non mettono nell’azione di governo la stessa foga che mettono nei comunicati stampa, che non smentiscono ma confermano le nostre obiezioni, forse sarebbe meglio che il presidente della Regione riferisse in Consiglio sullo stato dell’arte della partecipazione della Sardegna all’Expo 2015. In tale occasione – prosegue Cappellacci- il presidente potrebbe altresì spiegare in che cosa consistano i ‘ritardi’ e i ‘problemi’ di cui si parla nella determinazione che proroga al 10 aprile, ovvero meno di tre settimane dall’inizio dall’evento l’Avviso “Contributi alle Pmi per la partecipazione a Expo Milano 2015»

«Considerato che l’investimento complessivo deliberato dalla Giunta è di tre milioni e mezzo di euro – ha concluso Cappellacci- e che l’Expo rappresenta un’opportunità imperdibile per un’isola come la nostra, i sardi hanno diritto di sapere con chiarezza che cosa sta succedendo”»
Commenti
9:39
Vengono così definiti percorso e criteri del processo di valutazione dell’operato dei dirigenti dell’amministrazione, degli enti e delle agenzie della Regione
3/12/2016
La Giunta ha approvato il Piano triennale del Fabbisogno dell’Amministrazione Regionale. «Nuove assunzioni attraverso mobilità e concorsi», annuncia l´assessore Gianmario Demuro
3/12/2016
«Progetto di ampio respiro che può creare ricchezza e occupazione», ha dichiarato il vicepresidente della Regione Autonoma della Sardegna Raffaele Paci. Lunedì 5 dicembre, il passaggio nella Cabina di regia per la programmazione unitaria dei fondi, poi l'ultimo sigillo dalla Giunta Regionale
3/12/2016
«Così la Regione affianca i Comuni nella riorganizzazione dei servizi», ha dichiarato l´assessore regionale degli Enti Locali, intervenendo alla tavola rotonda organizzata dalla cooperativa sociale onlus Passaparola
© 2000-2016 Mediatica sas