Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaCronaca › Selargius: la solidarietà di Pigliaru e Ganau
A.B. 26 settembre 2014
Il presidente della Regione Autonoma della Sardegna e del Consiglio Regionale hanno dichiarato la loro solidarietà al sindaco Gian Franco Cappai, vittima di un attentato incendiario nella notte
Selargius: la solidarietà di Pigliaru e Ganau


SELARGIUS – «A nome mio e di tutta la Giunta esprimo la massima solidarietà contro l’inqualificabile atto intimidatorio». Questo il testo del telegramma che, nel pomeriggio di venerdì, il presidente della Regione Autonoma della Sardegna Francesco Pigliaru ha inviato al sindaco di Selargius Gian Franco Cappai, vittima ieri notte di un attentato incendiario [LEGGI].

«Esprimo massima solidarietà, anche a nome dell’assemblea regionale che rappresento, al sindaco di Selargius, Gianfranco Cappai per il vile atto intimidatorio che lo ha visto ieri sera protagonista». Il presidente del Consiglio Regionale Gianfranco Ganau interviene in merito all’incendio di origine dolosa che ha visto coinvolta questa notte la macchina del primo cittadino di Selargius, sottolineando come non sia neanche lontanamente immaginabile pensare che atti intimidatori di questo tipo, fatti da veri criminali, possano modificare o condizionare l'operato di un’Amministrazione, volto esclusivamente nell'interesse dei cittadini e per il miglioramento delle città che si governano, oggi sempre con più difficoltà.

«Ho piena fiducia nell'attività investigativa – prosegue il presidente Ganau - che sono convinto porterà ad individuare al più presto i colpevoli. Purtroppo la lunga serie di episodi criminali ed atti intimidatori rivolti contro i rappresentanti degli Enti Locali prosegue senza alcuna battuta d'arresto e senza che si apprezzino le misure e le attenzioni al gravissimo fenomeno che diversi Ministri della Repubblica italiana hanno assunto negli anni nei confronti degli Amministratori della nostra Regione».

Nella foto: il presidente della Regione Sardegna Francesco Pigliaru
Commenti
27/8/2016
Il tragico incidente si è registrato attorno alle ore 16.30, nelle acque del Comune di Budoni. I tentativi di rianimazione non hanno avuto l'esito sperato
26/8/2016
Due giorni fa, i Carabinieri hanno fatto scattare un blitz all´interno del centro massaggi Tuina, in Via Nuoro. Alla 44enne titolare cinese sono state contestate violazioni amministrative
27/8/2016
L´inchiesta aperta tre anni fa punta a far luce su corruzioni relativi ad ausili medici. Stando alle prime informazioni, sarebbero coinvolti medici, dipendenti Asl, imprenditori ed utenti del servizio
26/8/2016
Il 47enne Andrea Cossu è deceduto in seguito al crollo di un´abitazione a Pescara del Tronto. La madre è di Sant´Antioco, mentre il padre era di Bonorva
27/8/2016
Nella notte tra giovedì e venerdì, i Carabinieri della locale Stazione hanno denunciato due 20enni ogliastrini ed un 24enne romeno, già noto alle Forze dell´ordine
26/8/2016
L´Amministrazione comunale di Cagliari risponde all´appello dell´Associazione Nazionale dei Comuni Italiani con l´invio nelle zone colpite dal sisma di tre tecnici specializzati nella valutazione e nella stima dell’agibilità e dei danni subiti dagli edifici pubblici e privati
26/8/2016
Una 48enne è stata denunciata per furto aggravato e ricettazione per aver rubato la borsa di una cliente in un supermercato, mentre una 23enne è stata sorpresa in un esercizio commerciale mentre si impossessava di cosmetici, liberati dall’etichetta antitaccheggio: per lei, una denuncia per furto aggravato
26/8/2016
La decisione dell´Amministrazione Comunale è arrivata dopo la proclamazione del lutto nazionale per le vittime del terremoto che ha ferito il centro Italia. Invece, invariato il programma della manifestazione prevista ad Olmedo per domenica 28 agosto
26/8/2016
Un 52enne meccanico di Galtellì è morto in seguito ai gravi traumi riportati cadendo sull´asfalto della Strada Provinciale che unisce Orosei ad Onifai
26/8/2016
Quattro indagati: seguendo le loro tracce i poliziotti sono riusciti a identificarli e denunciarli. Dagli accertamenti è emerso che il gruppo ha truffato altri quattro istituti religiosi
27/8/2016
Denunciato a piede libero 41enne vibonese dai Carabinieri della Stazione di Stintino. L’uomo con precedenti di polizia, è accusato di aver truffato una studentessa poco più che ventenne di Bergamo, da qualche giorno in vacanza in Sardegna
26/8/2016
Proseguono i controlli fiscali da part della Guardia di Finanza. Sul posto, sono intervenuti i finanzieri del Gruppo di Olbia, della dipendente Tenenza di Palau e della Sezione Operativa Navale
26/8/2016
E´ stata presa di mira l´auto della famiglia della responsabile dell´ufficio tecnico del Comune, Emanuela Figus, nipote del primo cittadino di Santa Giusta, Antonello Figus
© 2000-2016 Mediatica sas